Dimore D’epoca presenta il fascino della storia dell’Hotel Adria di Merano

Pubblicità
Pubblicità

L’originale rimane originale: questo il claim del rinnovato Hotel Adria, gioiello architettonico in perfetto stile Liberty incastonato nel verde di un parco secolare, nell’elegante quartiere di Maia Alta a Merano. Un esclusivo 4 stelle il cui fascino di altri tempi – quello soprattutto dei favolosi anni della Belle Époque – è rimasto intatto anche dopo il recente restyling di primavera. 

Preservati e in alcuni casi risistemati, il bellissimo parquet di rovere, i pavimenti terrazzo (come quello alla veneziana nei corridoi), le appliques originali, gli  eleganti lampadari, gli arredi, il bellissimo ascensore del 1914 (una vera rarità all’epoca), la sala ristorante, l’angolo lettura, la terrazza esterna… Gli  stucchi dei soffitti sono stati ridipinti in oro così come gli stipiti delle porte, e i colori rinnovati secondo una palette cromatica più moderna e attuale. Nuovi e di altissima qualità anche i tessuti, dalle eleganti tovaglie alle tende ai velluti, lisci, damascati, capitonné.

Un “abito nuovo”, più fresco e orientato a un interior design contemporaneo che conserva tutta la magia e il fascino del passato senza per questo rinunciare ai più moderni comfort e ai servizi all’avanguardia. Uno stile e una personalità uniche e ricercate per un edificio storico – inserito nel circuito delle Dimore d’Epoca – che quest’anno compie ben 134 anni (fu progettato nel 1885 come Hotel Austria, rinnovato nel 1914 secondo i canoni estetici dello Jugendstil, trasformato in ospedale da campo durante la Prima Guerra Mondiale e riportato alla sua funzione originaria al termine del conflitto, e dal 1983 di proprietà della famiglia Amort-Ellmenreich).

Il vero asso di cuori del rinnovato Hotel Adria rimane comunque la sua beauty farm: un padiglione termale con 4 saune diverse, piscina interna riscaldata con vasca di marmo originale degli anni ‘60, hot-whirpool all’aperto, aree relax, vasche Kneipp, doccia a chiocciola e due bagni turchi, salino e aromatico. Un vero

paradiso interamente votato al benessere, alla bellezza e alla remise en forme dove concedersi trattamenti personalizzati che aiutano a rigenerare il corpo e lo spirito offrendo risultati visibili anche in tempi brevi grazie alla consulenza di personale altamente qualificato. Infinita la gamma di proposte bien-être che spaziano dai massaggi della scuola occidentale a quelli della tradizione orientale: linfodrenaggio, hot-stone, riflessologia plantare, shiatsu, ayurvedica, bagni di fieno tirolese, impacchi bioenergetici, soins visage, e molti altri ancora. Non solo. L’hotel Adria offre un approccio alla salute completo e scientifico attraverso i suoi programmi Medical&Health, che si avvalgono di una metodologia terapeutica incentrata su fisioterapia, alimentazione terapie motorie e psicologia. Un team di esperti composto da medici, terapeuti e dietologi è a disposizione per studiare programmi su misura volti a contrastare disturbi provocati da uno stile di vita errato, come cefalee, gastriti croniche, problemi alla schiena, sovrappeso, etc.

www.dimoredepoca.it

correlati

Leonardo da Vinci: 10 cose da sapere

Leonardo di ser Piero da Vinci, in arte Leonardo da Vinci, fu artista, inventore e scienziato, giusto per citarne alcuni, nonché uno dei più...

Grandi novità di design ai Quellenhof Luxury Resorts

I Quellenhof Luxury Resorts si preparano quest’anno a grandi novità di design. Una spettacolare Rooftop Spa immersa nella natura dell’Alto Adige con infinity pool...

Schlosshotel di Zermatt, nuova identità

Lo Schlosshotel di Zermatt è un mondo di grande fascino e prestigio, risultato di tanti mondi diversi che convivono e insieme creano un comfort...

Cristallo Resort & Spa di Cortina d’Ampezzo festeggia i 120 anni di storia

Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d’Ampezzo, è entrato a far parte dell’immaginario collettivo come l’eccellenza dell’ospitalità montana in Italia ed è...