Home Fashion Borse per l’autunno: la collezione Furla

Borse per l’autunno: la collezione Furla

324
furla borse

Furla è tra i marchi di accessori più noti e apprezzati al mondo. In particolare Furla propone un’ampia collezione di borse, perfette per ogni occasione. Ciò che caratterizza la proposta di Furla borse è lo stile classico di questo brand. Ogni singolo modello è prodotto e rifinito utilizzando metodi artigianali e i migliori materiali oggi disponibili. A partire dalla pelle, che viene stampata in modo da donarle una texture del tutto originale, o anche arricchita con strass e decorazioni metalliche.

Leggi anche – La nuova collezione di occhiali da sole e da vista di Chanel per l’autunno 2019

Lo stile di Furla per l’autunno

Le borse proposte da questo brand si caratterizzano per uno stile decisamente classico, reso più attuale da decori di vario genere. La collezione autunno comprende modelli a bandoliera, borse a mano a forma di piccoli scrigni, così come zainetti e marsupi, perfetti per essere indossati in ogni situazione. La scelta dipende dalle proprie esigenze e dall’occasione in cui si deve utilizzare la borsa, con le classiche sacche a tracolla più adatte per ogni giorno, mentre i modelli a mano, con maniglie rigide in pelle, perfetti per le occasioni formali o per accompagnare abiti di lusso. Tra le proposte più alla moda per l’autunno e l’inverno vogliamo ricordare i modelli di dimensioni contenute, che Furla propone in vari stili e dimensioni. Stiamo parlando di borse che sanno farsi notare senza essere eccessivamente imponenti. A volte infatti una tracolla decorata o un fiore smaltato sul lato consentono di sfoggiare al meglio una borsa, anche se di dimensioni decisamente piccole.

Leggi anche – Borsette O Bag: quello che non sai sulle borse made in Italy

Il colore

La pelle è un materiale versatile e durevole, soprattutto quando si tratta di un prodotto di qualità come nel caso di Furla. La proposta per l’autunno si arricchisce non solo di nuovi modelli, ma anche di numerose varianti nei colori moda. Questa è infatti la cifra del brand: lasciare alla cliente la possibilità di trovare il modello di borsa che preferisce nei colori più alla moda. Ecco allora che tra le borse color cipria e beige spiccano particolari blu pervinca o shopper dall’animo estroso nel colore rosso dei papaveri. A volte una borsa non eccessivamente grande tende a diventare un accessorio poco visibile, anche per questo motivo Furla propone ogni singolo modello in tanti colori diversi, in modo da trovare quello che meglio si adatta all’abito con cui abbinarlo, oppure la tinta alla moda, che sa farsi notare in ogni occasione.

La manutenzione di una borsa in pelle

Sono molte coloro ce rinunciano alla borsa in pelle, perché temono che si tratti di un materiale facile da rovinare. In realtà proprio la pelle mostra una lunga durata, a patto di mantenerla in modo corretto. Ovviamente, se la borsa in tessuto potremo addirittura gettarla in lavatrice, per la pelle la pulizia è una questione molto più delicata. Periodicamente ricordiamoci di pulire la borsa con un panno asciutto, morbido e privo di rugosità per evitare di rigare la superficie. Esistono poi apposite cere, da utilizzare direttamente sulla pelle, in quantità minima. Si tratta in questi casi di reidratare il materiale, in modo da evitare screpolature e scoloriture.

Leggi anche – Accessorio o gioiello? Nuove borse Chanel