Apepazza FW/2019-2020 Galatic Riders

Pubblicità
Pubblicità

Galactic Riders: è questo il tema della nuova collezione Apepazza FW/2019-2020. Un viaggio nell’universo della calzatura dove sneakers, running e zeppe, vengono rivisitate in chiave del tutto inedita. Ecco lo stile sport, per iniziare: se fino all’anno scorso la zeppa veniva eclissata all’interno delle sneakers ora si scoprono le zeppe esterne: otto cm in bella vista luccicanti d’oro o a strisce bianche e nere, con qualche tocco di rosso. Le running versione chuncky con nuove strutture su fondi fresati a mano trasformano la classica scarpa dalla silhouette poco aggraziata in accessorio da esibire, sempre confortevoli ma decisamente up to date: Passy, ad esempio, riprende i volumi della versione storica Apepazza ma l’arricchisce di tre strati. E poi spunta all’orizzonte ilo stile total black dal gusto minimal giapponese che vede i laminati luccicare come bagliori nella notte. E appaiono le vette vicino al cielo che si ispirano al mondo della montagna con pedule e moon boot molto femminili, dalle fodere calde e tocchi animalier, pailettes che sembrano stelle. Nella collezione Apepazza 19/20, in generale, trionfa il femminile con accenti morbidi che addolciscono l’anima rock: il tacco a cono spicca su tutti, conquistando territori fino a ora inesplorati. Oltre ai biker e agli anfibi con catene e borchie in vernice carica, quindi, appaiono plateau con tacco 10, tronchetti con tacco scultura, tacchi a cono 8 cm e una serie di modelli texani super glitter, che si accendono di dettagli mai avvistati prima.

Il texano, vera e propria icona Apepazza, si riveste infatti di morbide nappe, nella variante pitone Calamity si arricchisce di frange laterali oversize, un dettaglio che non passa inosservato. Tra le scoperte della stagione spicca, inoltre lo stile casual: una selezione di scarpe senza lacci, anfibi, mocassini e tronchetti in morbida nappa nera con linguetta lavorata e applicazioni di monetine, piccoli portafortuna da indossare per ingraziarsi le stelle.

www.apepazza.com

correlati

Le Tre Vaselle, il Resort & Spa immerso in un’atmosfera d’altri tempi

Torgiano, la parte centrale dell’Umbria, in quello che viene definito il “Cuore verde d’Italia” a pochi passi da Perugia e Assisi. Qui, tra dolci...

Giusy Versace – Benefit Gala Dinner

New York si mette a tiro e l’Italia risponde. In occasione della 50esima edizione della Maratona di New York prevista il prossimo Novembre la fondazione IASF presieduta da Alessandro...

Thonet presenta la sedia imbottita 520 di Marco Dessí

Da oltre 200 anni le bellissime sedute senza tempo di Thonet simboleggiano il piacere di ritrovarsi, sedersi insieme e celebrare le gioie della vita. Il progetto 520 che...

Paul Cézanne: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Paul Cézanne fu un pittore francese anche se le sue origini erano italiane. Pare infatti che il suo cognome originario fosse Cesana, e che...