Certificazione ambientale per il Gruppo Gabel

- Pubblicità -
Pubblicità
Pubblicità

Sostenibilità è la parola d’ordine di tutti in questo periodo storico, ma solo pochi possono veramente sostenere di essere Green nei processi produttivi e responsabili socialmente, come dimostra la STeP by OEKO-TEX  (Sustainable Textile Production), la certificazione ambientale per stabilimenti tessili ecologici che desiderano comunicare, in maniera trasparente e credibile, il proprio percorso verso condizioni di produzione più sostenibili.

Da poco anche il gruppo Gabel è riuscito a entrare nel gotha mondiale delle aziende che hanno raggiunto questo prestigioso e difficile traguardo, posizionandosi in base ai risultati ottenuti tra le best practice internazionali.

Un fiore all’occhiello per il nostro paese e una mosca bianca nel panorama industriale italiano se pensiamo che la certificazione STeP non riguarda solo la sostenibilità ambientale, il risparmio delle materie prime e delle risorse economiche, ma comprende il concetto di responsabilità dei diritti umani e del lavoro, oltre alla razionalizzazione dei processi di creazione, ideazione e produzione, della ricerca di innovazione e di sviluppo.

In anteprima le nuove collezioni del Gruppo Gabel, perfette per l’autunno e inverno 2019. Riflettori accesi sulle trapunte e sui copripiumini, nuovi disegni dai toni caldi, rilassanti, autunnali… proprio come la stagione del momento. Tutto realizzato con una produzione rigorosamente italiana proposta in numerose tonalità colore, uniche e adatte ai gusti di tutti. Le varianti colore proposte sono fard, alpino, avorio, ostrica, grigio, golfo, ottanio, greige, amaranto e grafite. Scegliere la più adatta alla propria camera da letto è quasi impossibile, tutte si adattano perfettamente al look di ogni ambiente e si sposano fra di loro.

E per tutti coloro che amano l’unicità, ecco GabelMia: per esprimere la propria creatività o per un regalo originale, GabelMia e Fashion danno la possibilità di personalizzare copripiumini e federe. Gabel Group ha inoltre brevettato il pratico sistema Più Mio, per ovviare al fastidioso spostamento dell’imbottitura dei piumini. Essendo dotati di due aperture superiori, asole e fermagli è ancora più facile inserire i piumini nei copripiumoni, mentre i ganci permettono di legarli saldamente l’uno all’altro.

www.gabelgroup.it

correlati

Il Rossetto Liquido Matt Pro Ink by CATRICE, a prova di mascherina

Il Rossetto Liquido CATRICE Matt Pro Ink non solo è perfetto per le video chiamate, video lezioni o le giornate di lavoro da casa (un tocco...

Il carattere del legno nella collezione Iride di FerreroLegno

Ricerca progettuale, alta qualità, design, innovazione nelle finiture e una spiccata green attitude sono i valori su cui ruota la ricerca di confort e...

Turri sceglie i tessuti Loro Piana Interiors

Un percorso all’insegna del cambiamento, una virata stilistica per raggiungere il gusto contemporaneo, collezioni che propongono un nuovo modo di vivere nella bellezza. Turri prosegue il...

Le nuove camerette per i ragazzi firmate Scandola Mobili

Cresce sempre più la necessità di garantire ai ragazzi uno spazio personale in casa pensato ad hoc per loro. Un ambiente dove studiare comodamente,...