Benessere e sauna in mezzo alla neve all’Hotel Tyrol di Selva

Pubblicità
- pubblicità -

Dal 5 al 21 dicembre l’hotel Tyrol di Selva, in Val Gardena, invita gli ospiti a emozionarsi ai mercatini natalizi, a rilassarsi nell’accogliente Spa e sciare sulle bellissime piste che partono proprio dietro l’hotel. Infatti, la struttura si trova a 30 metri dallo skilift Nives: in un attimo si è sulle piste della Val Gardena, davanti allo scenario dolomitico del Sassolungo e del Sella.

Dopo le prime sciate della stagione, gli ospiti si possono rilassare nella piscina coperta, riscaldata sempre a 30 ° con il pavimento in lastre di marmo e circondata da pannelli e soffitti di stucco e roccia solcati da travature di antico legno massiccio. Oppure, per chi vuole prolungare le atmosfere innevate, può fare un caldo bagno all’esterno, in mezzo alla neve che ricopre il giardino: un idromassaggio coccola gli ospiti che vogliono respirare la frizzante aria alpina. Accanto all’idromassaggio, c’è anche una romantica sauna di legno, caldissima, chiamata “sauna in baita”.

- Pubblicità -
 

L’area wellness dispone anche di sauna aromatica, realizzata interamente in legno profumato, raggiunge temperature elevate oltre i 60° mantenendo tuttavia un’umidità relativamente bassa pari al 35%; sauna stube, studiata appositamente per stimolare il rilassamento del corpo e una naturale pulizia della pelle, attraverso un bagno fisioterapico a secco riscaldato intorno ai 90° e ad umidità controllata; bagno turco; vasca salina per un bagno ristoratore caldo e sala relax.

- Pubblicità -

Nella Thermo Spa si possono sperimentare innumerevoli varietà di bagni e massaggi per il corpo, energetici e rigeneranti. La vasca speciale permette di provare diversi tipi di bagni. Immersi e coccolati in un lettino confortevole, riscaldato a temperatura del corpo, sembra quasi di galleggiare senza peso: corpo e psiche vengono a loro volta coccolati.

Ai fornelli del ristorante c’è lo chef Alessandro Martellini, toscano di Orbetello, che dà un’impronta personale ai piatti serviti nella piacevole sala del ristorante dell’hotel Tyrol; eccellente interprete della gastronomia e delle tradizioni locali, con un accento originale. A parte il pesce, che arriva freschissimo dal mare toscano e dal mar Adriatico, i prodotti sono per lo più locali. La cantina dell’hotel Tyrol è fornita di vini di qualità, in particolare qui si possono scoprire i profumi dei vini dell’Alto Adige e della nobile Toscana, dall’opulento Cabernet Sauvignon all’elegante Pinot Nero, dal burroso Chardonnay al piccante Syrah per non dimenticare il vellutato Gewürztraminer.

- Pubblicità -

Da non perdere: il ristorante Suinsom, un luogo per gourmet, dove assaggiare i piatti originali dello chef Martellini, in un ambiente esclusivo, arredato con grande stile e eleganza.

www.tyrolhotel.it

- Pubblicità -
Pubblicità