Al Diamant Spa Resort di S.Cristina Valgardena si atterra in elicottero

Pubblicità
Pubblicità

Si atterra in elicottero nel parco del Diamant Spa Resort e si riparte per emozionanti escursioni in heliskiing (max 6 persone) alla volta della Marmolada, del Monte Civetta, sorvolando i sentieri della Grande Guerra, sempre accompagnati da guide qualificate. Il riposo avviene in sontuose Alpine Love Suite con mega letto circolare, vasca idromassaggio in terrazza e una spettacolare vista sul Sassolungo.

E’ un’ospitalità esclusiva quella del Diamant Spa Resort di Santa Cristina Val Gardena, un hotel con varie piscine, un centro saune, e tante zone relax. Le camere emozionano: una diversa dall’altra, prevedono romantici letti a baldacchino specchiati, sontuosi letti circolari, Honeymoon junior suite e Alpine Love suite con vasche freestanding, idromassaggi privati in giardino, maxidondoli sulle terrazze proiettate sul Sassolungo innevato. Il Diamant Spa Resort è una struttura innovativa, immersa nella natura della Val Gardena, con oltre mezzo secolo di storia sulle spalle, sempre plasmata con grande senso di accoglienza dalla famiglia Mussner, oggi giunta alla terza generazione. Dal 1968, anno di apertura, questo hotel a conduzione familiare si è evoluto in un mountain resort di pregio, meta di sportivi, vip e personaggi del jet set internazionale. Forse perché adorano rilassarsi nel centro benessere Dolomites SPA di 2.000 mq, che prevede: 5 piscine, una piscina coperta riscaldata a 29°C, un grande idromassaggio multifunzione a 34°C, piscina per bambini ad altezza ridotta, idromax esterno con vista sulle Dolomiti e una nuova piscina esterna panoramica; laghetto balneabile fitodepurato da piante acquatiche; saune “adults only”: sauna finlandese con finestra panoramica, bagno turco, sauna al fieno con vista, sauna a infrarossi, sauna alle erbe, tepidarium e percorso kneipp; sala fitness con strumenti technogym; centro benessere con trattamenti estetici viso e corpo riossingenanti, detossinanti, defatiganti, antiage, massaggi rilassanti, decontratturanti, sportivi, anticellulite; bagni e rituali come i bagni di fieno, la spazzolatura con olio di mele, la tamponatura con i fagottini alle erbe montane…

Anche la ristorazione è degna di nota, con più tappe durante la giornata: dalla ricchissima colazione al buffet di piatti caldi, leggeri e genuini, dolci e salati alla raffinata cena con 5 portate e ricette anche per vegetariani e intolleranti al glutine.

www.diamantsparesort.it

correlati

Antonello Viola per il ciclo “La forma dell’oro” | Fino al 6 maggio

BUILDINGBOX presenta fino al 6 maggio 2021 un’installazione inedita di Antonello Viola(Roma, 1966), quarto artista invitato nell’ambito de La forma dell’oro, il progetto espositivo annuale,...

Grandi novità di design ai Quellenhof Luxury Resorts

I Quellenhof Luxury Resorts si preparano quest’anno a grandi novità di design. Una spettacolare Rooftop Spa immersa nella natura dell’Alto Adige con infinity pool...

Schlosshotel di Zermatt, nuova identità

Lo Schlosshotel di Zermatt è un mondo di grande fascino e prestigio, risultato di tanti mondi diversi che convivono e insieme creano un comfort...

Cristallo Resort & Spa di Cortina d’Ampezzo festeggia i 120 anni di storia

Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d’Ampezzo, è entrato a far parte dell’immaginario collettivo come l’eccellenza dell’ospitalità montana in Italia ed è...