Il lussuoso coffret natalizio di Maria Galland Paris

- Pubblicità -
Pubblicità
Pubblicità

L’esclusivo coffret natalizio riflette la passione di Madame Maria Galland per la danza classica, tanto da rendere questo coffret un palcoscenico per dare risalto ai suoi amati prodotti.

Questo Coffret contiene:

Siero Idratante Extra Intenso – con una consistenza gel piacevolmente soffice. Questo prodotto, a base di un complesso altamente idratante di collagene e acido ialuronico, penetra a fondo nella pelle, prevenendone la disidratazione. Rilascia gradualmente microsfere per un effetto idratante duraturo. Ripristina l’equilibrio e la sensazione di comfort della pelle. Benefici: fresca consistenza setosa in gel, idrata e rinfresca la pelle immediatamente regalandole morbidezza e levigando le rughe.

Créme Hydra Intense Plus – questa crema giorno/notte leggera e setosa dona un’idratazione intensa, ripristinando l’equilibrio della pelle. Gli effetti sono visibili già dalla prima applicazione. La pelle è morbida e setosa. Il livello di idratazione della pelle aumenta fino al 72% dopo 4 settimane. Benefici: consistenza molto leggera, delicatamente setosa, ideale per pelli da estremamente disidratate a oleose.

www.maria-galland.it

correlati

Apre la prima boutique Tudor in Italia

In un anno particolare e complesso come il 2020, Hausmann & Co. e Tudor annunciano la prossima apertura a Roma della prima Boutique Tudor in Italia. Questo spazio sarà ospitato all’interno di...

Collezione Team disegnata da Ståle Sandbech per Oakley

Sviluppata in collaborazione con lo snowboarder professionista Oakley® Ståle Sandbech, la collezione Team di Oakley propone capi d’abbigliamento, maschere, occhiali e un casco, tutti ispirati alla sua vita...

Intimissimi nightwear collection FW2021

Trascorrendo più tempo in casa le donne hanno sentito il desiderio di vestire capi che coniugano la comodità e la praticità del comfy wear...

Lo stile non teme il maltempo con Napapijri

Venezia: la magia della bellezza che sorge dalle acque, una storia che ha saputo costruire l’architettura più sorprendente del mondo sfidando le maree. Da...