Home News Lucha y siesta: le luchadoras invadono Roma

Lucha y siesta: le luchadoras invadono Roma

1077
lucha y siesta
   

Questa mattina Roma si è svegliata in un panorama inedito. Le strade sono state riempite di Luchadoras, donne, lottatrici, che da mesi vengono disegnate da fumettisti italiani, famosi e non, che hanno dato il loro contributo per tenere viva la speranza per Lucha y siesta, la casa di accoglienza per donne in difficoltà che da mesi combatte per impedire il distacco delle utenze da parte del comune.

Oltre 600 manifesti di luchadoras hanno invaso i muri della Prenestina, del Quadraro, di Ostiense, di Trastevere, fino ad arrivare in alcune strade del centro storico. La “challenge” delle luchadoras nasce su Instagram per iniziativa dell’artista Rita Petruccioli che, dopo aver disegnato la sua prima luchadora ha dato inizio alla call #drawthisinyourstyle.

Ecco alcune foto raccolte dai social che da questa mattina non fanno che condividere le immagini per mantenere la lucha alla città.

Fonte foto: Facebook