La raffinata semplicità della Collezione Cruise 2020/21 di Chanel

Pubblicità
Pubblicità

Virginie Viard firma la nuova Collezione Cruise 20/21 by Chanel. “Inizialmente avevo in mente Capri, dove lo spettacolo doveva svolgersi, ma alla fine non è successo a causa del blocco” – afferma la stilista – “Quindi abbiamo dovuto adattarci: non solo abbiamo deciso di utilizzare tessuti già utilizzati, ma la collezione, più in generale, si è evoluta verso un viaggio nel Mediterraneo … Le isole, il profumo dell’eucalipto, le sfumature rosa della buganvillea.”

Questa collezione è stata concepita per viaggiare leggera con “un guardaroba che può essere portato in una valigetta su ruote, una shopper e una borsa ricamata”, alcuni capi di abbigliamento multiuso facili da indossare che si abbinano perfettamente e che possono anche essere trasformato: le gonne lunghe diventano abiti senza spalline quando tirate su, le giacche lunghe in chiffon nero possono essere indossate di giorno sopra un bikini a triangolo, o di notte con un top a fascia ricamato e jeans, “e se indossate sulla pelle nuda, diventa un déshabillé.” Gli abiti in pregiato lamé trasparente sono abbinati a giacche che possono essere slegate e fatte scivolare su un paio di shorts in crêpe, mentre abiti avvolgenti e gonne liberano il movimento. Il rosa bouganville illumina abiti in pelle elastici come una seconda pelle e in tweed che è stato lasciato sfoderato per una maggiore fluidità.

chanel.com
#CHANELCruise

correlati

Pubblicità