Arredo per esterni firmati Carl Hansen & Son

- Pubblicità -
Pubblicità
Pubblicità

La collezione per esterno di Carl Hansen & Son si amplia con la serie Deck Chair disegnata da Børge Mogensen. La funzionalità rappresenta il tema centrale della serie Deck Chair di Mogensen, su cui ha lavorato per due anni, dal 1968 al 1970 – e che Carl Hansen & Son aggiungerà ora alla sua collezione di arredi per esterno. La serie Deck Chair è composta da una sedia a sdraio con cuscino e poggiapiedi, un tavolino, un vassoio, un tavolo da pranzo con sedie in coordinato e una struttura a parete. La collezione è stata originariamente progettata per rispondere alla necessità di Mogensen di una serie di arredi confortevoli, funzionali e salvaspazio per il balcone della sua casa di famiglia. Gli arredi, all’epoca realizzati in faggio e frassino non trattati, erano leggeri e pieghevoli. L’idea era quella di poter piegare e appendere gli arredi non utilizzati ad una struttura a parete pensata anche come elemento decorativo.

Carl Hansen & Son rilancia ora questo concetto di arredo accuratamente studiato con una versione in teak non trattato e provvisto di certificazione FSC®. Il teak è un legno forte e resistente, con un alto contenuto d’olio, il che implica un’elevata resistenza al cambiamento repentino delle condizioni climatiche e un’estrema durabilità. Il teak non trattato si rivestirà nel tempo di un’elegante patina, assumendo una tonalità più argentea.

La passione di Mogensen per il legno si riflette nella serie Deck Chair e nel suo design semplice basato sull’assemblaggio di doghe in legno. Nella sedia a sdraio, le doghe sono sagomate per seguire le curve naturali del corpo. Con la sua funzione pieghevole e il telaio ad angolo, la sedia a sdraio è caratterizzata da un’estetica attraente, discreta e rilassante – trasmettendo un tono delicatamente informale e un’idea di libertà e svago.

Per ottimizzare la funzionalità della sedia a sdraio, Carl Hansen & Son ha deciso di rivestire il cuscino rimovibile, la seduta sospesa del poggiapiedi e quella della sedia con tessuti Sunbrella resistenti alle intemperie, al posto della tela originale. Il tessuto è stato scelto per il suo aspetto naturale e per la facilità di pulizia e conservazione. L’imbottitura del cuscino consente il passaggio dell’acqua piovana garantendo un minor tempo di asciugatura.

www.carlhansen.com

correlati

Il Rossetto Liquido Matt Pro Ink by CATRICE, a prova di mascherina

Il Rossetto Liquido CATRICE Matt Pro Ink non solo è perfetto per le video chiamate, video lezioni o le giornate di lavoro da casa (un tocco...

Il carattere del legno nella collezione Iride di FerreroLegno

Ricerca progettuale, alta qualità, design, innovazione nelle finiture e una spiccata green attitude sono i valori su cui ruota la ricerca di confort e...

Turri sceglie i tessuti Loro Piana Interiors

Un percorso all’insegna del cambiamento, una virata stilistica per raggiungere il gusto contemporaneo, collezioni che propongono un nuovo modo di vivere nella bellezza. Turri prosegue il...

Le nuove camerette per i ragazzi firmate Scandola Mobili

Cresce sempre più la necessità di garantire ai ragazzi uno spazio personale in casa pensato ad hoc per loro. Un ambiente dove studiare comodamente,...