Hut di Ethimo e Marco Lavit

Pubblicità
Pubblicità

Un’intima, riservata e rassicurante forma di benessere: Hut è un nido insolito a misura d’uomo, un luogo di pausa e rigenerazione che parla di relax, benessere, outdoor. Accogliente e confortevole, la sua struttura in legno guarda il cielo, proteggendo come un guscio e diventando punto di vista privilegiato, unico e riservato. I soffici cuscini, che completano il piano della seduta, accolgono il corpo, lo abbracciano, lo sostengono. Un habitat in cui la ritmica alternanza delle doghe crea fessure che sono filtro nella percezione dell’ambiente, in uno scambio naturale tra interno ed esterno’. Racconta Marco Lavit – designer e architetto italiano: ‘Hut è un luogo di riposo, di sosta e di meditazione per trascorrere piacevoli momenti all’aria aperta.’

Ethimo e Marco Lavit reinterpretano, così, i grandi spazi outdoor con Hut, una nuova dimensione di comfort capace di trasmettere inedite sensazioni di calore e di ‘protezione’. Hut è molto di più di un arredo per esterni, le sue proporzioni lo ‘elevano’ a vera e propria architettura realizzata in larice siberiano, un legno dalle qualità straordinarie, perfetto per resistere in outdoor e conservare inalterata nel tempo la sua naturale bellezza. La struttura di questo suggestivo rifugio, dal forte impatto scenografico, è composta da un ritmo di lunghi ‘steli’ che riproducono le forme di un tepee con inserti e dettagli in metallo e avvolge un’ampia seduta circolare resa eccezionalmente confortevole dai soffici cuscini che la completano.

Hut, spostabile e adattabile senza vincoli a terra, è disponibile con altezza di 320cm e diametro di 300cm e può essere personalizzato con un’elegante tenda che consente di ‘chiudere’ il nido, assicurando un costante e piacevole passaggio dell’aria e proteggendo dalla luce diretta del sole. Ethimo, sempre attenta all’evolversi delle tendenze dell’abitare l’outdoor contemporaneo, crea con Hut una nuova forma di socialità e di benessere che consente di avere uno spazio personale protetto e sicuro, ma condivisibile anche con pochi intimi. Grazie alla sua architettura armoniosa, accogliente e protettiva, Hut si trasforma, così, in un luogo appartato, rassicurante e avvolgente, ideale per i momenti di relax o per favorire il riposo en plein air.

correlati

L’italian Luxury Living di Sean by Borzalino

Elegante poltrona con struttura in legno rovere o noce Canaletto dal classico appeal scandinavo, Sean risulta abbinabile, in contrasto, con qualsiasi divano. Seduta e schienale in...

La nuova collezione Engrave Me di PDPAOLA

Collane, anelli, bracciali e orecchini della collezione Engrave Me, creano un’estetica scintillante con modelli contemporanei, sempre rivolti alle tanto amate mamme. PDPAOLA propone gioielli di alta qualità,...

Gli scatti di Rodrigo Pais alla Casa del Cinema di Roma

Lunedì 3 maggio la Casa del Cinema di Roma ospita la mostra fotografica Magnifici quegli anni. Fotografie sul cinema di Rodrigo Pais dal 1958 al 1970. L'esposizione è...

Giusy Versace – Benefit Gala Dinner

New York si mette in tiro e l’Italia risponde. Nella settimana della 50esima edizione della NYC Marathon, l’evento sportivo di massa più atteso dell’anno nel mondo dai...