Arredare un soggiorno piccolo con Scandola Mobili

Pubblicità
Pubblicità

Il soggiorno è il luogo dove accogliere gli ospiti, uno spazio personale dove rilassarsi dopo una giornata di lavoro, l’ambiente che solitamente viene svelato per primo aprendo la porta. Il living sempre di più è il fulcro delle nostre abitazioni, anche se di piccola superficie, e riflette la nostra personalità. Per questo motivo la scelta dell’arredamento gioca un ruolo determinante. Ma come è possibile arredare con cura e stile, ottimizzando gli spazi, un soggiorno di piccole dimensioni? Ci ha pensato l’azienda Scandola Mobili condividendo una serie di consigli utili e di soluzioni ideali. Ne è un esempio la scelta dei colori. Perfette le tonalità neutre e chiare sui mobili così come sulle pareti. Questo piccolo accorgimento permette di rendere l’ambiente più ampio dal punto di vista ottico. E’ comunque possibile giocare con i colori più accesi puntando su piccoli dettagli o pezzi d’arredo scelti in modo accurato e strategico come in una delle nuove composizioni living della collezione Maestrale di Scandola Mobili.

La finitura blu cobalto della madia e dei pensili a giorno, in netta contrapposizione con il tortora del mobile tv e dei tavolini, regala alla composizione quel tocco originale senza compromettere l’ariosità dell’ambiente. Un altro aspetto fondamentale è la selezione accurata dell’arredamento.

La parete attrezzata è molto importante per poter dare spazio alla tv, ai complementi d’arredo e agli oggetti da riporre. Deve essere scelta con attenzione per poter sfruttare al meglio la metratura a disposizione. In questo caso Scandola Mobili propone delle basi chiuse a pavimento caratterizzate da diverse altezze per dare movimento alla composizione. Due pensili a giorno in ferro con ripiani in legno vanno a completare la parete con un tocco di colore.


www.scandolamobili.it

correlati

Pubblicità