I maxi intrecci di Ludovica Mascheroni

Pubblicità
Pubblicità

L’azienda italiana Ludovica Mascheroni, specializzata in interior design di lusso, presenta “Intrigo e Trevis” due collezioni di arredi dove il tema dell’intreccio, realizzato rigorosamente a mano, è il protagonista assoluto. Un approccio sartoriale per un progetto in cui si uniscono eleganza e artigianalità. I maxi intrecci, espressione dell’abilità degli artigiani dell’azienda, inestimabile patrimonio di tecniche e conoscenze che vengono tramandate di generazione in generazione, dichiarano tutto il loro raffinato fascino nel living e nella zona notte pensati da Fabio Mascheroni e Roberta Caglio, fondatori e titolari del brand Ludovica Mascheroni.

Trevis è il divano con braccioli e schienale rivestiti in velluto di seta intrecciati a mano, ma anche la poltrona con braccioli e schienale rivestiti in velluto di seta intrecciati a mano. A completare l’arredo Trevis il pouf rivestito in velluto di seta, intreccio eseguito a mano e basamento in ottone bronzato.

Intrigo è l’arredo composto da letto con testata e giroletto rivestiti in velluto intrecciato a mano leggermente imbottito e la specchiera con cornice rivestita in velluto intrecciato a mano leggermente imbottito.

Come tutti gli arredi di Ludovica Mascheroni, anche le collezioni “Intrigo e Trevis” sono realizzate a mano dagli artigiani dell’azienda e sono personalizzabili in base alle richieste del cliente.

«Ci sono gesti che comunicano fin da subito la qualità delle lavorazioni, come un punto di cucitura, un intreccio o un taglio preciso. Le nostre creazione – sottolineano Fabio Mascheroni e Roberta Caglio – comunicano tutto questo, affondando le radici nella tradizione del mobile lavorato e rifinito a mano, una tradizione che racconta l’eccellenza della nostra azienda e del nostro patrimonio artigianale».



www.ludovicamascheroni.eu

correlati

Pubblicità