La nuova collezione Teso di Arbi Arredobagno

Pubblicità
Pubblicità

L’ultima creazione di Arbi Arredobagno è Teso, il nuovo programma che si distingue per la geometria e la purezza delle forme affiancate a linee semplici ed essenziali. Dal punto di vista stilistico, leit motiv della collezione è l’anta liscia e sottile (spessore 10 mm) con apertura push-pull di serie che mette in evidenza le finiture e il rigore estetico delle composizioni. A richiesta, è possibile personalizzarla anche con maniglia Jane in inox godronato.

Teso è una proposta inedita capace, attraverso la modularità e versatilità dei suoi elementi, di cogliere e soddisfare, in una dimensione assolutamente equilibrata, il mood di chi lo abita: mobili sospesi o a terra abbinabili a strutture monoblocco in alluminio, piani folding, lavabi in appoggio o integrati nei piani, consolle, pensili, elementi a giorno e specchiere. La linea comprende anche basi join sospese da 24,5 o 36,8 cm di altezza caratterizzate da un gioco di incastro tra parte superiore e laterale che non necessitano di piano top da 1,2 cm.
L’ampia gamma di finiture disponibili – dai melaminici termostrutturati che riprendono la matericità del legno o della pietra alle numerose varianti di laccati lucidi, opachi e velvet – consentono di creare il “proprio” arredobagno all’insegna di un benessere totalmente personalizzabile.

Estetica, attenzione al dettaglio e qualità sono i valori che da sempre guidano Arbi Arredobagno nella continua ricerca di un design innovativo, dando la possibilità a chiunque di portare nella propria quotidianità arredi originali e totalmente made in Italy.

- Pubblicità -

www.arbiarredobagno.it

correlati

Pubblicità