Il mondo della Haute Manufacture di Vacheron Constantin

Pubblicità
Pubblicità

Ispirato al mondo della raffinatezza estetica ereditata dal patrimonio di Vacheron Constantin, il segnatempo a carica automatica Égérie celebra lo stile unico della collezione. La cassa, un’incantevole pepita in oro rosa da 35 mm di diametro decorata da 58 diamanti, termina armoniosamente in un bracciale dello stesso materiale. Il quadrante opalino argentato presenta un motivo plissé creato con l’antica tecnica dell’arazzo. La delicata incisione, realizzata con una macchina del 1904 simile al pantografo, è opera del tocco sapiente del guillocheur e rivela un finissimo gioco di texture e profondità che ricorda un tessuto prezioso. Su questo sfondo si svolge l’affascinante coreografia del tempo, scandita da lancette a foglia che si muovono su graziosi numeri simili a ricami in pizzo finemente smerlati. Il tocco finale è la bellissima indicazione della data, tonda e tempestata di diamanti, collocata in posizione decentrata, sulla diagonale che collega la firma di Vacheron Constantin alla corona, a sua volta decorata da una pietra di luna. Un’asimmetria che conferisce a questo orologio incredibilmente chic un tocco audace di contemporaneità.

Attraverso il fondello in vetro zaffiro, il modello Égérie a carica automatica rivela la finitura realizzata a mano con motivo a Côtes de Genève e la massa oscillante in oro 22 carati – elegantemente scheletrata e ispirata alla forma della croce di Malta – del calibro automatico di manifattura 1088. Dieci esemplari saranno disponibili esclusivamente su Net-à-Porter a partire dal 19 novembre 2020, un mese prima che i segnatempo arrivino nei punti vendita Vacheron Constantin di tutto il Mondo.

www.vacheron-constantin.com

correlati

Pubblicità