Meccaniche Veloci, Icon Damascus Limited edition

Pubblicità
Pubblicità

La collezione Icon Damascus di Meccaniche Veloci diventa una limited edition con una produzione di 10 pezzi all’anno e numero di serie limitata inciso sul fondello. L’iniziativa risponde all’importante richiesta legata a questo segnatempo e rispetta i ritmi di produzione di Meccaniche Veloci.

L’inedito progetto si inserisce infatti nel contesto del nuovo corso della Maison che ormai da qualche anno propone esclusivamente orologi in tiratura limitata e dotati di movimento proprietario, oltreché certificati per l’origine Svizzera di tutte le loro componenti. Particolare attenzione è posta all’aspetto qualitativo ed alla costruzione artigianale dell’orologio, come da tradizione di Meccaniche Veloci.

Icon Damascus, nel contesto della produzione del brand, è realizzato eccezionalmente in acciaio da un artigiano italiano, il segnatempo esplora una tecnica siderurgica utilizzata da più di mille anni. Il fascino della storia si trasforma in un contenuto estetico e di design di grande attualità. L’acciaio allungato e ripiegato su se stesso più volte per essere forgiato da vita ad un pattern che diviene fiero protagonista della cassa del segnatempo. Il motivo decorativo che connota l’acciaio damasco nasce dall’abbinamento di differenti tipologie di metallo, questo aspetto corrisponde ad una eccezionale qualità di durezza e stabilità nel tempo.

Il metallo della cassa di 49 millimetri di diametro e della lunetta si presenta mosso da una texture fatta di “onde” irregolari che giocano creando riflessi tra lucido e opaco. Su questo sfondo inedito si stagliano i caratteristici quattro quadranti neri, che scandiscono, ognuno, ore e minuti, mentre la data e la lancetta dei secondi – rossa – sono collocate nei due quadranti rispettivamente in alto a destra e in basso a destra. Le singole corone sono poste in corrispondenza di ogni quadrante consentendone la regolazione indipendente.

Il fondello, anch’esso impreziosito dagli effetti della lavorazione del metallo, reca l’incisione del numero di serie limitata: come per esempio “2/10 in year 1” oltre al nome dell’orologio e alla matricola della cassa.

L’effetto del metallo è interrotto sulla carrure da una fascia di titanio con trattamento a-DLC nero che oltre ad aggiungere un twist di ulteriore audacia al modello, emula e celebra i pistoni di ultima generazione con inserto in teflon nero antigrippaggio.

Il modello Icon Damascus è equipaggiato con il calibro MV 8802 sviluppato in house da Meccaniche Veloci e visibile attraverso il fondello aperto. Il cinturino, agganciato direttamente alla cassa attraverso un sistema che non prevede la presenza delle anse, è di pelle nera con cuciture rosse e fibbia deployante d’acciaio MV.


www.meccanicheveloci.com

correlati

Pubblicità