La nuova fragranza di Sisley-Paris, Izia La Nuit

Pubblicità
Pubblicità

Izia La Nuit è la nuova fragranza intensa presentata da Sisley-Paris. Immaginata e creata da Isabelle d’Ornano nel 2017 con il nome Izia (diminutivo di Isabelle in polacco) è un omaggio a una rosa misteriosa e unica che sboccia nel suo giardino una volta l’anno, per un breve istante e che oggi si presenta con una nuova veste e intensità.

L’attrazione per questo fiore dalle note insolite e originali è stata il punto di partenza di Izia, una fragranza floreale fresca, solare e femminile, costruita attorno al profumo particolare di un bouquet di queste rose, che il naso Amandine Clerc-Marie ha saputo riprodurre con accuratezza e finezza.

Pochi anni dopo, la rosa di Izia sviluppa una nuova sensualità, prolungando l’emozione in un profumo irresistibilmente conturbante, con note floreali, legnose e chypre. Composta dalle migliori essenze, Izia La Nuit invita a vivere l’emozione, la meraviglia, l’appagamento e la serenità di un viaggio d’amore.

Come un incontro, che mobilita l’inconscio ed esalta i sensi, la vertigine nasce da un’esplosione di note luminose, rotonde e sensuali che si sviluppano, si trasformano ed evolvono nel tempo, come metafora delle mille sfaccettature dell’amore.

Le prime note sono fresche e vibranti: il Bergamotto si mescola alle note soavi e fruttate del Mandarino e del succoso Ribes Nero. La singolarità del Cardamomo dà a questa fresca esplosione colorata una sfaccettatura speziato-legnosa. Nel suo cuore pulsante, la rosa di Izia appare più radiosa che mai grazie alle note floreali, luminose e scintillanti della Fresia e della Magnolia. La sofisticata coppia di Labdano e Patchouli dona un effetto coriaceo al Muschio che completa la struttura chypre e moderna di Izia La Nuit. La dolcezza dell’Ambrox diffonde un profumo caldo, elegante e potente. Per finire, un tocco di Vaniglia lattiginosa e legnosa amplifica la persistenza della fragranza intensificandone la scia.

Sisley rivisita il flacone creato nel 2017 per Izia dallo scultore polacco Bronislaw Krzysztof. Il vetro elegante e prezioso si tinge di una laccatura nera lucida, intensa e misteriosa, che contrasta con la delicatezza del velo dorato in cui si riflette il jus luminoso. Il nome del profumo Izia La Nuit, disegnato dalla mano di Isabelle d’Ornano, utilizza la parola Izia, dando ancora una volta un tocco decisamente personale e intimo alla fragranza. È inserito in una foglia d’oro incisa su un astuccio blu notte rivestito da una pioggia di stelle. Disponibile nella versione Eau de Parfum 30 ml / Eau de Parfum 50 ml / Eau de Parfum 100 ml.

L’interno della confezione svela i collage surrealisti dell’artista inglese Quentin Jones, che qui interpreta l’idea dello sguardo con un patchwork di occhi che rivestono l’astuccio, mescolati a pois dorati.

Più che un profumo Izia La Nuit è un luogo, un viaggio, un’esperienza, una scoperta.

www.sisleypr.com/izia-la-nuit

correlati

La stagione estiva del Borgobrufa SPA Resort

La stagione estiva 2021 del Borgobrufa SPA Resort***** di Torgiano, in Umbria, si apre con una spettacolare novità: l’Imperial Emotion Suite & SPA. Uno spazio complessivo di 460 mq,...

La collezione CHANEL Coco Beach 2021

Volto della campagna CHANEL COCO BEACH 2021, fotografata da Oliver Hadlee Pearch, la cantante Angèle incarna giovinezza, vitalità e gioia. Dedicata alla spiaggia, questa linea presenta motivi...

Pride Month: su ARTE.TV tre documentari che celebrano i diritti e l’orgoglio della comunità LGBTQIA+

In tutto il mondo giugno significa “Pride Month”: 30 giorni per celebrare ufficialmente l’orgoglio della comunità LGBTQIA+, di cui fanno parte persone Lesbiche, Gay,...

Fondazione Carla Fendi al 64° Festival di Spoleto

Fondazione Carla Fendi farà un omaggio alla città di Spoleto, attraverso due grandi artisti che hanno vissuto e lavorato in quel territorio dalla fine...