Librerie Morelato, modularità ed essenza

Pubblicità
Pubblicità

Morelato è un’eccellenza artigianale che negli anni ha saputo rinnovarsi, mantenendo inalterata l’essenza della sua storia: la passione per il legno e la versatilità nel lavorarlo. Un’ebanisteria italiana contemporanea che ricerca nuove connotazioni per interpretare e valorizzare questo materiale naturale attraverso una visione moderna dell’interior design. Il legno è un materiale nobile che viene trasformato in arredi unici e di altissima qualità come le librerie modulari che caratterizzano da sempre la produzione Morelato. Negli anni l’azienda ha saputo rilanciare sul mercato modelli storici, proponendoli con una allure rinnovata come la libreria Novecento e la biblioteca Biedermeier, e presentarne di nuovi come il sistema modulare Swing.

La composizione Novecento, per esempio, è stata riprogettata per renderla più attuale e contemporanea con l’aggiunta di finiture, essenze e dettagli esclusivi come le maniglie in ottone e su richiesta le luci LED. Lo stile è stato così valorizzato lasciando immutata la natura del modello. Questa libreria si trasforma su misura, scegliendo tra moduli base con anta a legno o vetro, moduli alzata e sopralzo entrambi con anta a vetro e ripiani interni regolabili. Un sistema modulare dal design minimale e personalizzabile, ideale per ambienti residenziali e contract. Struttura in legno di frassino.

Il sistema di libreria Biblioteca Biedermeier è uno degli esempi di arredo senza tempo, progettato dal Centro Ricerche MAAM. Il disegno rappresenta una versione tipicamente veneta dello stile Biedermeier che coniuga la semplicità di linee del mobile locale con influssi d’oltralpe. Un design classico, ricercato nei dettagli, perfetto per ambienti contemporanei e tradizionali. Si compone di moduli sovrapponibili e accostabili con ante scorrevoli a vetro temperato e ripiani regolabili su scaletta di legno. Tiretti a scomparsa tra i moduli sovrapposti. Fianchi in legno o vetro. Struttura in legno di ciliegio.

Nella collezione Morelato è presente l’ultima novità firmata dal designer Libero Rutilo: Swing. Un sistema modulare con elementi accostabili o pensili di differenti dimensioni che si può contestualizzare in ambienti moderni così come più classici. Ogni elemento è disponibile nella versione a giorno, con ante o cassetti. La struttura è in legno di frassino tinto in varie tonalità per vivacizzare così l’intero mobile e trasferire un tocco contemporaneo allo spazio circostante. I ripiani interni sono in cristallo. Questo nuovo modello, come gli altri in collezione, è realizzato con la cura artigianale che caratterizza la produzione Morelato: garanzia di qualità e stile nel tempo.

www.morelato.it

correlati

Perugino: 10 cose che non sai su di lui e sulle sue opere

Pietro di Cristoforo Vannucci, più noto con il suo nome d’arte il Perugino, fu un pittore tra i massimi esponenti dell’umanesimo nonché della pittura...

Nuove aperture in Australia, Giappone e in Cina per Scavolini

Nell’ottica di un ulteriore rafforzamento della presenza nell’area dell’Asia Pacific, Scavolini ha avviato il 2021 con uno strutturato piano in ambito retail che coinvolge i...

Sedia e panca flor, il nuovo duo floreale di TEAM 7

L’azienda austriaca TEAM 7 rende ancora una volta omaggio alla natura e presenta la nuova famiglia di sedute flor. Ispirate alle forme organiche e al fascino dei...

Hyphae la personale di Riccardo Arena alla Galleria Milano

La Galleria Milano ospita Hyphae - Dove le cose cadono e non ritornano più a se stesse, personale di Riccardo Arena. Un’installazione che si sviluppa nelle...