Giusy Versace – Benefit Gala Dinner

IN OCCASIONE DELLA MARATONA DI NEW YORK, LA FONDAZIONE IASF ORGANIZZA UN GRANDE GALA DI BENEFICIENZA - foto di copertina di Louis da Pexels

Pubblicità
Pubblicità

New York si mette in tiro e l’Italia risponde. Nella settimana della 50esima edizione della NYC Marathon, l’evento sportivo di massa più atteso dell’anno nel mondo dai podisti, programmato per il prossimo novembre, la Italian American Sport Foundation-

IASF [www.iasport.org], organizzazione non- profit presieduta da Alessandro Pinto, pioniere del fundraising in ambito sportivo, organizza una serata di beneficienza dal titolo evocativo: “AN INSPIRATIONAL EVENING WITH GIUSY VERSACE. STORY AND TALES OF HER LIFE”.

Il Benefit Gala Dinner, ideato per celebrare i successi di una donna coraggiosa, energica e poliedrica come Giusy, si celebrerà il 4 Novembre 2021 nella cornice della Metropolitan Ballroom dello Sheraton New York Times Square Hotel, garantendo ai partecipanti la presenza nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza e distanziamento sociale, relative alla pandemia di Covid-19 in corso.

La serata, aperta a tutti coloro che vorranno presenziare acquistando un posto e anche solo donando una quota per la raccolta fondi, è concepita allo scopo di realizzare il progetto TOGETHER FOR SPORT. L’iniziativa, la cui promotrice è Giusy Versace, è volta a promuovere, in Italia, la cultura dello sport paralimpico e, attraverso la raccolta fondi, a consentire -soprattutto a bambini ed adolescenti che ne siano sprovvisti dalla nascita o abbiano perso uno o più arti, di poter continuare in serenità a giocare e godere di una vita di qualità. Tutto questo grazie alla donazione di arti protesici ed ausili a soggetti in estremo bisogno o dotati di un evidente talento sportivo.

Dopo un lungo periodo di convivenza con la pandemia, il progetto vuole anche essere un esempio tangibile e motivante di rinascita. E motore di questa iniziativa è Giusy Versace, testimonial e cuore della sua “Disabili No Limits Onlus” cui i fondi raccolti verranno devoluti. Giusy, appartenente alla nota famiglia italiana di fashion designers, nel 2005 è rimasta vittima di un incidente stradale a seguito del quale ha perso ambo le gambe. Ma la sua voglia di vivere e testimoniare l’ha portata lontana. E’ stata la prima atleta donna italiana della storia a correre con doppia amputazione agli arti inferiori. Campionessa paralimpica nei 100 e 200 metri, presentatrice TV, scrittrice, prima classificata in una edizione di “Ballando con le stelle” su RAI 1, attualmente parlamentare italiana.

L’Evento avrà grande eco, grazie anche al coinvolgimento istituzionale di Ambasciata e Consolato italiani a NY oltre ad una copertura mediatica integrata worldwide. Dichiara Giusy Versace: “L’impegno internazionale della Italian American Sport Foundation circa la promozione dell’inclusione ed il suo sforzo per incentivare il superamento dello stigma sociale e del pregiudizio sono ammirevoli. Come donna, ex -atleta e personaggio pubblico farò del mio meglio affinchè la serata si riveli un successo di presenze e di portata nella raccolta fondi dedicati al mio progetto sociale.”

correlati

Una microfibra sostenibile per i nuovi costumi di Tezenis

Continua l’impegno sulla sostenibilità di Tezenis con il progetto “be the change” anche per la collezione mare realizzata in microfibra riciclata nei colori nero e verde...

Le soluzioni versatili di Kobe, Newform Ufficio 

Pur nell’era della digitalizzazione, la carta stampata, soprattutto negli uffici, continua ad avere un ruolo fondamentale. Volumi, libri, riviste e fascicoli di documenti restano infatti ‘strumenti’ a volte imprescindibili, meritevoli...

Le “stampe” sono protagoniste della collezione Luisa Spagnoli

Il dress code di stagione prevede uno stile chic, dinamico e contemporaneo in un irresistibile métissage di fantasie e silhouette. È un’agenda piena di...

NOOR-Tips per una pelle rinnovata

Come far rifiorire la pelle in tre semplici step con i prodotti NOOR: Detergere e pulire in profondità la pelle con Plenaire 3in1 Tripler Exfoliating Clay. Si tratta di...