Hair Rituel by Sisley presenta La Crème 230

Pubblicità
Pubblicità

L’uso di dispositivi riscaldanti per capelli (piastre, phon ecc.) indebolisce la fibra capillare e influisce sulla sua vitalità.

Sottoposti a temperature che possono salire fino a 230°C, i capelli soffrono e si rovinano. L’innovazione Hair Rituel by Sisley-Paris, però, ci viene in aiuto con una nuova tecnologia termoattiva che infonde principi attivi riparatori nel cuore della fibra capillare per proteggerla e valorizzarla con La Crème 230. Questa tecnologia, derivante dal “Complesso 230”, si basa su 2 polimeri ionici in grado di effettuare una riparazione attiva grazie all’effetto del calore. Si tratta di un vero cambio di paradigma: la potente formula del Complesso 230 trasforma “l’asciugatura rapida” della messa in piega in una “asciugatura riparatrice”. Attivato dal calore, Hair Rituel La Crème 230 forma un micro-gel adesivo e ripara il capello in 2 passaggi fondamentali: le parti danneggiate vengono sigillate, le fessure vengono riempite. La fibra capillare è lucidata e, per la prima volta, impreziosita dal calore. La formula non solo preserva la fibra capillare dai ripetuti effetti del calore – fino a 230°C – rivestendo il capello con una barriera protettiva impercettibile e ultra-leggera, ma limita anche la degradazione della cheratina. Tutto questo porta alla riduzione dei problemi legati alla rottura (rottura 2 volte inferiore durante la lisciatura) e la diminuzione della comparsa delle doppie punte (riduzione del 77%).

La Crème 230 è una crema di trattamento senza risciacquo che si applica sui capelli umidi o asciutti, su lunghezze e punte, prima di utilizzare dei dispositivi riscaldanti: asciugacapelli, piastre, arricciacapelli, ecc. Inoltre, è arricchita con preziosi oli vegetali di Camelia e Moringa che nutrono e ammorbidiscono i capelli, e con proteine di Cotone che rafforzano la loro struttura proteica. La sua texture si scioglie quando viene applicata sulla fibra capillare. Rinforzati, i capelli voluminosi, lisci, lucenti, disciplinati o ondulati, riccioli o fini, risultano nutriti e perfettamente districati.

- Pubblicità -

www.sisley-paris.com

Pubblicità