Moda uomo: gli accessori di tendenza della primavera-estate 2022

Foto di Drew Williams da Pexels

Pubblicità
- pubblicità -

Arrivano delle grandi novità dalle passerelle, anche per quanto riguarda la moda uomo della stagione in arrivo ed è dunque il momento di aggiornare il proprio guardaroba, per evitare di farsi trovare impreparati. Gli uomini che amano sfoggiare un look in linea con le ultime tendenze non hanno dunque troppo tempo da perdere, anche perché sono davvero pochi i capi e gli accessori che si potranno recuperare dallo scorso anno. In questa primavera-estate, si punterà proprio sull’abbandono di alcuni evergreen, che saranno sostituiti da soluzioni più versatili, fresche e dall’animo sportivo. Scopriamo però nel dettaglio quali saranno le tendenze della moda uomo di questa stagione primavera-estate 2022.

Camicia bowling: il must have dell’estate 2022

- Pubblicità -
 

Se c’è un capo che possiamo considerare un vero e proprio must have dell’estate 2022 è la camicia bowling, che non potrà dunque mancare nel guardaroba di ogni uomo. È dunque arrivato il momento di riporre i modelli sfiancati e slim, in favore di camicie più ampie, con un taglio diritto e le maniche rigorosamente corte. Per quanto riguarda il colletto, quello a cubana continuerà a dettare la moda uomo anche in questa stagione ma attenzione: si dovrà lasciare in parte sbottonato altrimenti rischia di apparire out.

Largo agli accessori: gli irrinunciabili nella prossima stagione

A caratterizzare la moda uomo della stagione primavera-estate 2022 saranno anche gli accessori, che diventeranno davvero irrinunciabili. Dal foulard al berretto, dalla collana al bracciale basterà puntare sulle novità dei migliori designer del momento per non sbagliare. Decisamente interessante e di tendenza è ad esempio la nuovissima collezione di accessori uomo Alexander McQueen, caratterizzata da un tratto ormai inconfondibile: la presenza di teschi.

Il grande ritorno degli shorts a righe anni 50

- Pubblicità -

Sulle passerelle li abbiamo ormai visti troppe volte per fare finta di niente: gli shorts a righe in stile anni 50 tornano con una certa prepotenza e nei prossimi mesi saranno una delle tendenze più cool della moda uomo. Colorati, sportivi e freschi, si potranno sfoggiare in tutte le occasioni tranne che in ufficio, perché la linea casual qui prevale in modo netto e non possiamo certo definirli dei capi eleganti.

Dal rosa al tie-dye: un’esplosione di colori

A rivoluzionare la moda uomo della prossima stagione primavera-estate 2022 sono anche i colori, che si rinnovano portando con sé tutta quell’allegria che un po’ mancava nelle ultime passerelle. Ecco che allora il rosa torna a farla da padrone ma compare anche il tie-dye che dà una sferzata di energia e di good vibes al look maschile.

Pantaloni larghi e maxi gonne

In quanto ai pantaloni, nella stagione primavera-estate 2022 sarà il momento di abbandonare in modo definitivo qualsiasi outfit slim perché le tendenze sono tutte orientate su modelli larghi, sia in versione sportiva e casual che in versione elegante, impreziositi in quest’ultimo caso da pailettes e dettagli luminosi. Il vero capo della primavera-estate 2022 sarà però la maxi gonna, che abbiamo ormai visto in molteplici declinazioni su tutte le passerelle e scardinerà una volta per tutte la concezione dell’outfit uomo virile.

- Pubblicità -
Pubblicità