Al NaturHotel Lüsnerhof di Luson per un’immersione nella natura

Pubblicità
- pubblicità -

Il benessere a contatto con la natura, o meglio il Naturellness, l’esperienza da provare al NaturHotel Lüsnerhof, ecoresort immerso nella quiete dell’Alpe di Luson, 12 km sopra Bressanone. Qui le camere e gli spazi comuni sono realizzati in legno di cirmolo e quarzite argentea, una pietra locale considerata energetica. Gli arredi, realizzati dai maestri intagliatori della valle senza l’ausilio di colle o chiodi, sprigionano essenze in grado di rallentare il battito cardiaco e di assecondare il riposo.

- Pubblicità -

Spenti frigobar ed elettrodomestici per evitare emissioni elettromagnetiche. In giardino si cammina a piedi scalzi sul prato, lungo il percorso barefooting, rinfrescando la pianta del piede nel laghetto alpino fitodepurato dalle piante acquatiche, nel torrente Gargitt con numerosi rivoli per un Kneipp d’urto, nella grotta salina con musica subacquea, nelle piscine o vasche idromassaggio disseminate nel parco dell’Hotel.

Dieci le saune, ognuna con gettate di vapore tematizzate, per aprire le vie respiratorie, rinforzare il sistema immunitario, curare contratture o sciatalgie, rinvigorire corpo e anima. Rituali di purificazione che culminano nella caverna sudatoria con un’esperienza di purificazione guidata da una sciamana tra fumi aromatici. Al NaturHotel tutti i trattamenti benessere sono 100% naturali e c’è pure una distilleria delle erbe che ogni settimana produce l’olio al pino cembro, balsamico e decontratturante, da spalmarsi sulla pelle prima di entrare in sauna o di sottoporsi ai massaggi en plein air. Riappacificarsi con se stessi e con la natura è spontaneo al NaturHotel Lüsnerhof, complici le sessioni di yoga, Qi Gong, AquaGym e 5 tibetani che vengono organizzate quotidianamente sotto la guida di professioniste olistiche.

- Pubblicità -

 www.naturhotel.it e www.luesnerhof.it

- Pubblicità -
Pubblicità