Faloria Mountain Spa Resort presenta: Mountain Yoga Retreat

L’hotel 5 stelle ampezzano propone quattro giorni dedicati allo Yoga e alla cura di sé con un pacchetto pensato per riscoprire il proprio corpo e combattere lo stress. Passione per lo sport e per la natura si uniscono nello splendido scenario delle Dolomiti

Pubblicità
- pubblicità -
 

Quattro giorni da vivere all’insegna della cura del corpo e della mente nella speciale cornice delle Dolomiti, godendosi il tempo libero grazie a tutti i comfort e le attenzioni che solo un hotel cinque stelle può offrire. Il Faloria Mountain Spa Resort inaugura la stagione estiva dal 16 giugno proponendo lo “Mountain Yoga Retreat”: un’esperienza di unione con la natura per trovare una nuova armonia interiore e migliorare la gestione dello stress.

- Pubblicità -

A condurre gli ospiti in questo percorso Roberta Tonazzi di Noita yoga, ha studiato un pacchetto ad hoc con quattro speciali pratiche yoga per ridurre l’ansia e i fenomeni di burn-out, migliorare gli standard lavorativi e i rapporti interpersonali in ambito professionale. Non solo pratiche yoga, ma anche natura, alimentazione, benessere: l’hotel ampezzano ha messo a disposizione tutti i suoi servizi, per un soggiorno speciale pensato per prendersi cura di sé stessi a 360 gradi.

“Mountain Yoga Retreat”: un soggiorno per ritrovare il proprio tempo

Il pacchetto “Mountain Yoga Retreat”, a partire dal 5 all’8 luglio sarà disponibile per tutti gli ospiti durante il periodo estivo su richiesta. Un soggiorno di quattro giorni creato per un numero limitato di partecipanti così da garantire massima personalizzazione e attenzione alle esigenze individuali.

- Pubblicità -

Al loro arrivo gli ospiti avranno modo di prendere confidenza con i movimenti dello yoga attraverso una pratica base per poi poter sperimentare nei giorni successivi pratiche yoga più intense e particolari:

  • Yoga nidra sotto le stelle, una pratica guidata che aiuta a raggiungere uno stato di “semi-coscienza” rilassando corpo e mente da ogni tensione, circondati dallo scenografico cielo stellato di Cortina d’Ampezzo
  • Yoga del risveglio, una lezione energizzante e leggera pensata per risvegliare corpo e mente apportando dinamicità e benessere alla della giornata.
  • Vinyasa Yoga, una lezione caratterizzata da un intenso lavoro cardiovascolare, portato avanti tramite un crescendo di posizioni. La pratica è incentrata su una combinazione di potenza e flessibilità nella quale le posizioni vengono eseguite in un flusso continuo in cui ad ogni respiro corrisponde un preciso movimento.
  • Yoga digestivo, una pratica caratterizzata da una serie di posizioni delle tradizioni yin e yang svolte lentamente e pensate per favorire la digestione

L’alimentazione rappresenta un elemento fondamentale per restituire benessere alla mente e bellezza al corpo, ed infatti è stata costruita su misura per questo soggiorno. Il risultato sono quattro menù con una combinazione di piatti bilanciati ideale per enfatizzare gli effetti benefici della pratica. Tra le proposte: zuppa di farro, insalata di tofu quinoa e avocado, torta alle banane e noci, spigola al cartoccio con pomodorini e patate, insalata di riso venere con verdure… 

I pasti che si terranno presso il Faloria Restaurant: un suggestivo padiglione vetrato dove gli ospiti potranno gustare le materie prime reinterpretate con leggerezza e creatività. Sarà inoltre possibile scoprire la nuovissima Terrazza con vista sullo spettacolare trampolino olimpico.

Tempo di scoperta delle Dolomiti e di relax

Durante il soggiorno gli ospiti potranno scoprire le bellezze delle Dolomiti. Il pacchetto include anche una gita al Lago D’Ajal, incastonato ai piedi delle montagne su cui si affaccia il rifugio dove si gusterà uno speciale un picnic organizzato dal ristorante gourmet San Brite, alla scoperta dei sapori della montagna. Un momento da vivere immersi nella natura circondati dai colori del prato e dell’orto di fronte al ristorante.

Nel tempo libero gli ospiti potranno inoltre rilassarsi nella Spa del Faloria: un’oasi di oltre 1000 mq in cui godere di una vera esperienza rigenerante. Unica nel suo genere per dimensione e caratteristiche strutturali dell’intero arco alpino è la grande piscina: lunga 25mt con tre corsie, rende lo spazio perfetto non solo per il benessere, ma anche per praticare attività sportiva.

Foto di Andrés Otero

- Pubblicità -
Pubblicità