I colori dell’autunno in Tirolo

Pubblicità

Tirolo è una località meravigliosa per trascorrere un fine settimana lungo in autunno. Le tinte della vegetazione che virano dal verde, al giallo e al rosso rendono il paesaggio brillante, complici le giornate terse tipiche di questa stagione, con il sole ancora caldo e il cielo blu. Proprio come un gioiello, Tirolo ha l’omonimo castello incastonato in un promontorio, ai piedi dell’imponente Cima della Muta. Castel Tirolo è il maniero che diede il nome all’intera regione, quando divenne residenza dei Conti di Tirolo nel XIII secolo. 

Castello e paese insieme si affacciano con una veduta eccezionale sulla Val d’Adige e sulla città di Merano, raggiungibile quest’ultima da Tirolo anche attraverso una storica seggiovia monoposto. Soggiornando a Tirolo per un weekend lungo in autunno, sarà così possibile raggiungere rapidamente la nota città di cura altoatesina e partecipare ai numerosi eventi che vi si svolgono, come la Festa dell’uva, quest’anno il 14 15 ottobre.

Foto di Niederkofler Hannes
Foto di Niederkofler Hannes

Anche a Tirolo, come in tutto l’Alto Adige, l’autunno è sinonimo di Törggelen: l’antica tradizione contadina strettamente legata al vino e alle castagne. Nel periodo del Törggelen, cioè da inizio ottobre fino a metà novembre circa, paesani e forestieri si danno appuntamento nelle osterie contadine, nelle cantine e nelle trattorie per gustare insieme pietanze tipiche come minestra d’orzo, canederli e cavoli, carne affumicata, Schlutzkrapfen (i tipici ravioli tirolesi); a fine pasto, immancabili sono le caldarroste e i krapfen, accompagnati da un buon bicchiere di vino novello. 

foto di Niederkofler Hannes
foto di Niederkofler Hannes

Per gustare il Törggelen a Tirolo sono consigliati il maso storico Sandgruberhof e il maso Unterkronsbichl, il Buschenschank (osteria contadina) Wenzlhof e il ristoro Zur Dorfmühle. Prima o dopo aver gustato il Törggelen, le occasioni per fare bellissime passeggiate a Tirolo non mancano. Particolarmente interessanti sono i sentieri tematici, dedicati ai due frutti fondamentali per questo territorio: la mela e l’uva. Il sentiero della mela e il sentiero del vino raccontano la storia di Tirolo come paese di frutticoltura, passando attraverso meleti e vigneti, con stazioni interattive e pannelli esplicativi su fatti e curiosità legati alla produzione di questi frutti. 

Foto di Terzer Armin
Foto di Terzer Armin

Inoltre, le passeggiate intorno al paese sono diverse, come il sentiero panoramico o l’Herrschaftsweg, mentre, passeggiate che si contraddistinguono per una vegetazione di tipo mediterraneo sono la Tappeiner, che collega Tirolo a Merano, e il sentiero Falkner.  L’evento che celebra l’autunno a Tirolo è la Festa in Via del Castello, nel centro del paese. Manifestazione che esalta il raccolto e il buon vino, con musica, divertimenti e specialità gastronomiche, quest’anno avrà luogo domenica 22 ottobredalle 11.30 alle 16. 

- Pubblicità -
Pubblicità