Oasi del Parco, il nuovo spazio benessere all’interno del Park Hotel Ai Cappuccini

Pubblicità

Il Park Hotel Ai Cappuccini di Gubbio, apre le porte di Oasi del Parco, un nuovo spazio con piscina outdoor dedicato al benessere, immerso nella rigogliosa natura del parco di ulivi secolari dell’ex convento del XVII secolo. 

La nuova area wellness è un ampliamento del Cappuccini Wellness & SPA ed è collocata in una posizione panoramica sopraelevata. Infatti, Oasi del Parco sovrasta la struttura alberghiera e permette ad ogni spettatore di volgere il proprio sguardo sui tetti dal fascino storico di Gubbio e verso le colline in lontananza, in un punto d’incontro dove mondo esterno ed interno si intrecciano, per infondere di energia positiva chiunque si trovi lì. 

Park Hotel Ai Cappuccini

Pensato per ampliare l’esperienza del percorso acque già presente nell’albergo e progettato sempre dallo stesso architetto e designer, Simone Micheli, Oasi del Parco è un luogo magico dove la luce naturale risalta ed amplifica i colori brillanti degli elementi in cui è avvolto: le sfumature di verde diventano via via più vivide, mentre sarà uno spettacolo per gli occhi ammirare il susseguirsi degli azzurri del cielo in continua evoluzione.

Collegata con un ascensore dalla piscina interna, l’ospite giunge in un’area relax delimitata da ampie vetrate ed attrezzata da comode sdraio che si affacciano sulla terrazza panoramica.

Park Hotel Ai Cappuccini

Oasi del Parco è un luogo di pace, un rifugio di calma per evadere dallo stress, in cui pensieri negativi si decostruiscono lasciando posto alla materializzazione dei sogni ed alla percezione dei desideri. Non da meno, l’area ha un forte appeal di design, un fil-rouge che segue la scelta stilistica delle aree wellness già presenti nel resort, e che con Oasi del Parco viene maggiormente risaltata.

Park Hotel Ai Cappuccini Park Hotel Ai Cappuccini

- Pubblicità -
Pubblicità