Home Luxury Frozen, tra ghiacci e fiordi immaginari con Falconeri

Frozen, tra ghiacci e fiordi immaginari con Falconeri

58

Al Falconeri Fashion Show 2019, nell’Auditorium del Gruppo Calzedonia, è calato un inverno siderale. Pronti per un viaggio ideale tra paesaggi artici, puntellati di iceberg e banchine polari; un allestimento liberamente ispirato proprio all’Islanda, location scelta per la campagna di collezione con protagonista Irina Shayk, immortalata per l’occasione da Giampaolo Sgura.

Le modelle hanno sfilato con piglio sicuro su una passerella che pareva un sentiero ghiacciato che si faceva largo tra costoni di roccia artica. A scaldare l’atmosfera sottozero, ci hanno pensato i look di sfilata in pregiati filati naturali e Superior Cashmere firmati Falconeri.

La Maison punta su un’alternanza di nuances inedita e sofisticata. Senza abbandonare i classici grigio polvere, antracite e tinte neutri, ecco che aggiunge un tocco spicy grazie a colori più accesi e inconsueti. Il Superior Cashmere – fiore all’occhiello del brand – si tinge di verde guacamole, arancio ribes e azzurro iris. Così, anche i modelli più casual – come i pull dolcevita – si accendono di brillanti sfumature.

Anche le tonalità bruciate ispirate al poetico foliage autunnale non sono da meno. I bouclé di cashmere, ma anche i rasi di seta, scelgono bronzo, rame e cammello da spezzare con il blu ottanio, altro colore di stagione.

Perfettamente a tema con il défilé, ecco impalpabili giustapposizioni di tutte le varianti del bianco: fiocco di neve, bignè, beige.

Per lui le novità sono il color bacca, il blu Istambul, il felce e il British green da accostare ai blu, ai grigi, ai marroni e ai cammello d’impronta più classica.

 
it.falconeri.com