Home Luxury L’Oyster Perpetual Datejust 36 di Rolex

L’Oyster Perpetual Datejust 36 di Rolex

L’orologio che attraversa le epoche presenta due nuove declinazioni in versione Rolesor bianco e oro bianco del suo Oyster Perpetual Datejust 36, firmato RolexLa prima declinazione esibisce un sobrio quadrante nero con finitura soleil e una lunetta zigrinata, mentre la seconda associa alla lunetta con 52 diamanti taglio brillante il quadrante in madreperla bianca impreziosito da dieci indici di diamanti in castoni di oro bianco 18 ct. I riflessi di luce sulle anse e sui fianchi della carrure valorizzano le forme raffinate della cassa Oyster di 36 mm di diametro.

Entrambe le declinazioni sono dotate del calibro 3235, all’avanguardia della tecnologia orologiera, introdotto con il modello Oyster Perpetual Datejust 36 per la prima volta nel 2018. Come ogni orologio Rolex, le nuove declinazioni del Datejust 36 vantano la certificazione di Cronometro Superlativo che garantisce prestazioni al polso fuori dal comune.

II Datejust di Rolex è l’archetipo dell’orologio classico, non solo per la sua estetica intramontabile, ma anche per le sue funzioni. Nato nel 1945, è il primo orologio da polso cronometro, automatico e impermeabile a indicare la data all’interno di una finestrella a ore 3 sul quadrante, riunendo così tutte le innovazioni che Rolex aveva apportato all’orologio da polso fino a quella data. 

La cassa Oyster delle nuove declinazioni del Datejust 36 è garantita impermeabile fino a 100 metri e protegge in modo ottimale il movimento di alta precisione che ospita. La corona di carica Twinlock, dotata di un sistema di doppia impermeabilizzazione, è saldamente avvitata alla cassa. Il vetro, sovrastato dalla lente d’ingrandimento Cyclope a ore 3 per facilitare la lettura della data, è in zaffiro praticamente antiscalfitture.

www.rolex.com