Home Beauty Nasce la collezione di fragranze Italian Heritage di Simone Andreoli 

Nasce la collezione di fragranze Italian Heritage di Simone Andreoli 

Simone Andreoli presenta il suo nuovo trittico di fragranze ispirate alla sua terra d’origine. Con Italian Heritage il suo Diario Olfattivo fa tappa nel bel paese, per mettere in luce la bellezza di tradizione e di storia che racchiude. Un nuovo importante capitolo del viaggio di Simone Andreoli, il naso più giovane d’Italia che fissa composizioni olfattive con ricordi e memorie di paesi lontani, imprimendo i pensieri di un diario di viaggio in ogni profumo come se fosse la tela di un pittore o il pentagramma di un musicista. Oggi, apre un nuovo percorso e si distingue anche per la presentazione: packaging dalle sfumature di blu, con dettagli dorati, e un logo ripensato. Tre sono le nuove fragranze che traggono ispirazione da tre luoghi carichi di suggestione e di italianità: Zest di Sorrento, Fico Nero di Sardegna Mandorla di Noto. Sono costruite intorno a un prodotto tipico che diventa protagonista del profumo e icona di una intera nazione. Nella sua semplicità il frutto della terra è il tema centrale di questi aromi. Simone Andreoli celebra le sue origini e lo stile di vita italiano con profumi che si legano al territorio e alle eccellenze più semplici.

Zest di Sorrento Eau de Parfum Intenseè il profumo agrumato che rievoca l’atmosfera della Costiera Amalfitana e rende omaggio al limone più rinomato al mondo. Giallo ed effervescente rievoca i romantici scenari che si estendono da Sorrento ad Amalfi, rivelando un’esplosione di agrumi dall’inconfondibile sapore di un’estate italiana. Una fragranza ricca di frizzante energia dove limone più rinomato del mondo è elevato a protagonista senza eguali, mantenendo il suo aroma in tutta l’evoluzione della fragranza, come le pepite d’oro al sole di Amalfi, regalando una sensazione di freschezza che ispira buonumore e leggerezza.

Fico Nero di Sardegna Eau de Parfum Intense: si concentra sulla terra selvaggia e erosa dai venti della Sardegna, che racchiude nei suoi meandri scenari paradisiaci e prodotti dolcissimi, come i fichi neri di Chia. Il profumo inebriante di questi frutti viene esaltato da Simone Andreoli con note di pesca e latte di cocco, che regalano un tocco sensuale e cremoso. Una fragranza che celebra la natura mediterranea, il benessere e i tramonti mozzafiato di un’isola che è emozione per gli occhi. Le note quasi erotiche rievocano un fico così dolce e maturo che quasi si sfalda da solo tra le dita, invitano ad arrendersi alle passioni, a lasciare che il calore del sole e delle emozioni penetrino nella pelle.

Mandorla di Noto Eau de Parfum Intense: una soffice nuvola di zucchero e mandorle che avvolge i sensi come la dolcezza di una carezza sul viso. La piacevolezza zuccherata che viene emanata trasporta nel laboratorio di un maître patissier, dove le mandorle vengono tritate a mano per diventare ingrediente principe della celebre pasta di mandorle. Una nuvola di attesa e di aspettative, che non stanca l’olfatto ma che si rinnova continuamente in note ambrate che mandano in estasi. Una fragranza che ingolosisce la curiosità, senza mai sbavare in sfumature mielose. La vaniglia nelle note di fondo innalza la Mandorla di Sicilia in un inno alla tradizione di un’isola che è stata culla di forti personalità.

www.simoneandreoli.com