Home Dieta e alimentazione Come snellire il punto vita in 5 mosse

Come snellire il punto vita in 5 mosse

622

punto vita 2Dimagrire nel punto vita non è solo questione di fitness. Infatti, oltre al movimento occorre anche un’alimentazione corretta e equilibrata. Prima si deve “asciugare” il fisico e smaltire la pancetta. Dopo, si può lavorare in modo specifico e mirato anche sullo snellimento del punto vita. Spesso l’errore più comune è puntare tutti gli sforzi sugli addominali. Sforzo inutile se non si trova equilibrio fra l’alimentazione e l’attività motoria. 

Asciugare «Punta sul circuit training: un lavoro ad alta intensità con almeno 6 – 10 esercizi da eseguire in serie senza pause tra l’uno e l’altro ma riposando solo alla fine del circuito. Per ottimizzare i risultati è ideale fare 3 allenamenti a settimana per almeno un mese. Puoi fare in rapida successione degli squat, dei piegamenti sulle braccia, curl per i bicipiti utilizzando bottiglie da mezzo litro in plastica, alzate laterali per le spalle, affondi alternati sulle gambe e crunch a terra».

 «Una volta “asciugato”, fai degli esercizi specifici per snellire il punto vita. Inizia con allenare il retto addominale: supina, mani dietro la nuca stacca il dorso da terra senza mai sollevare la zona lombare e tenendo ben fermo il collo. Ti consiglio di ripetere 15 movimenti per 3 serie».

«Reverse crunch: supina, con braccia a terra lungo i fianchi e le ginocchia flesse e gambe unite porta le ginocchia verso il petto. Fai 15 movimenti per 3 serie».