Breaking Bad 5Reduce dallo straordinario trionfo agli Emmy Awards del 25 agosto scorso (miglior serie drama, miglior sceneggiatura di una serie drama, miglior attore protagonista di una serie drama, miglior attore non protagonista di una serie drama e miglior attrice non protagonista di una serie drama), la quinta e ultima stagione di Breaking Bad (2013) andrà in onda su Rai4 in prima visione freedall’11 settembreogni giovedì in seconda serata con gli episodi della seconda mid-season, conclusiva dell’intera serie.

Prodotta dalla cable tv AMC, questa sorprendente serie crime racconta il presente, in crisi, della provincia americana, portando in scena la parabola di Walter White: un tranquillo professore di chimica, spinto dalla necessità economica a tentare la via della produzione e dello spaccio di droghe sintetiche.
Sfondo dell’azione è la periferia di Albuquerque, New Mexico, impoverita terra di frontiera dell’America conservatrice e liberale, ritratta con sguardo lucido e impietoso. Cresciuto nel team degli sceneggiatori di X-Files (1993-2002), l’ideatore della serie Vince Gilligan ha sorpreso la critica specializzata con il suo folgorante approdo al realismo: uno spietato ribaltamento della classica morale hollywoodiana del romanzo di formazione, redenzione e riscatto, che alterna crude pagine drammatiche a punte grottesche di black humor e scanzonati accenti pulp.
Con le cinque statuette conquistate lo scorso 25 agosto, Breaking Bad ha raccolto un totale di quindici Emmy Award: due alla miglior serie drama, per le due parti di questa quinta stagione, quattro allo straordinario protagonista Bryan Cranston, tre alla sua spalla Aaron Paul e due alla coprotagonista femminile Anna Gunn; oltre a un premio alla miglior sceneggiatura e tre al miglior montaggio.