Addio a Ken Adam, scenografo di Kubrick e 007

Pubblicità
Pubblicità

Si è spento ieri, dopo un breve ricovero in ospedale, Ken Adam, scenografo britannico vincitore di due premi Oscar alla Migliore Scenografia: nel 1976 per Barry Lyndon di Stanley Kubrick e nel 1995 per La Pazzia di Re Giorgio di Nicholas Hytner.

Nato a Berlino il 5 febbraio del 1921 (vero nome Klaus Hugo Adam), Kenneth era famoso soprattutto per aver allestito i set di diversi film della saga di James Bond, l’indimenticabile personaggio creato da Ian Fleming, tra cui tra cui: Licenza di uccidere (1962), Thunderball: Operazione tuono (1965), Si vive solo due volte (1967) e La spia che mi amava (1977).

Nella sua carriera anche due BAFTA Awards alla Migliore Scenografia: nel 1964 per Il dottor Stranamore – Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba e nel 1965 per Ipcress.

Nel 2003 ha ricevuto il Ciak di Corallo, premio alla carriera dell’Ischia Film Festival.

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...