Milano: inaugurata la mostra-luna park di Carsten Höller

Pubblicità
Pubblicità

È stata inaugurata ieri all’Hangar Bicocca di Milano Doubt, la grande mostra personale di Carsten Höller a cura di Vicente Todolì. La mostra, completamente gratuita, resterà aperta al pubblico fino al 31 luglio prossimo.

Un’esperienza senza precedenti che richiede la partecipazione attiva del pubblico: i visitatori potranno passare da tunnel bui e labirinti di accecanti luci intermittenti; mettere la testa in un acquario; azionare una macchina che fa volare funghi velenosi; girare appesi ad una specie di parapendio; sedersi su una giostra e vedere il mondo capovolto attraverso speciali occhiali e addirittura passare la notte a dormire dentro i due letti a disposizione.

A proposito del suo nuovo progetto, Carsten Höller ha dichiarato: “L’intenzione è uscire dalle gabbie mentali che condizionano il nostro modo di vivere. Sono idee di cambiamento, possibilità proiettate in un universo parallelo che non sia solo logico. Il mio scopo non è solo mettere le opere in relazione diretta con il pubblico, ma anche trasformare a sua volta il pubblico in spettacolo, rompendo la rigidità di un unico punto di vista. Insinuando dubbi sulla percezione.”

correlati

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...

Keith Haring: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Keith Haring è un giovane che ha fatto della sua vita una vera opera d'arte di fantasia. Classe 1958 è da molti considerato uno...

Il regalo perfetto per ogni mamma con Pandora

Se sei alla ricerca del regalo perfetto per la festa della mamma, scegli dei gioielli classici Pandora perché dimostrano tutto il tuo affetto. In questa...

Immersi nella natura nel Glamping sostenibile che galleggia sui Laghi Nabi

Gli alberi si specchiano sulle acque dei laghi, facendo capolino tra i colori vividi del cielo, mentre paesaggi luminosi si stagliano verso l’orizzonte, creando...