Record Store Day: il trionfo del vinile e della musica digitale

Pubblicità
Pubblicità

Probabilmente viviamo nell’epoca in cui è più facile reperire e ascoltare la musica, di qualsiasi genere e natura. I negozi di dischi sono stracolmi di materiale, spesso anche a poco prezzo, e le piattaforme digitali come Spotify e Apple Music ci hanno aperto le porte alla musica infinita, senza limiti. Secondo i dati diffusi durante il Record Store Day, è una vittoria sia del passato che del futuro, poiché il vinile solo in Italia ha aumentato le vendite del 56%, mentre gli introiti del mercato digitale hanno sorpassato nel 2015 quelli ottenuti dai supporti fisici.

In pratica la “moda” del vinile non è più tale, al contrario la musica analogica e di qualità assoluta è tornata prepotentemente nelle case degli appassionati più esigenti (per buona pace di chi qualche anno fa ha buttato via tutto dalle cantine impolverate); allo stesso tempo la comodità del digitale, i cataloghi sterminati ottenibili con pochi spiccioli al mese, hanno cambiato il modo di ascoltare la musica nel quotidiano, dimostrando come passato e futuro riescano a convivere perfettamente, puntando a usi e consumi estremamente diversi.

correlati

Le Tre Vaselle, il Resort & Spa immerso in un’atmosfera d’altri tempi

Torgiano, la parte centrale dell’Umbria, in quello che viene definito il “Cuore verde d’Italia” a pochi passi da Perugia e Assisi. Qui, tra dolci...

Giusy Versace – Benefit Gala Dinner

New York si mette a tiro e l’Italia risponde. In occasione della 50esima edizione della Maratona di New York prevista il prossimo Novembre la fondazione IASF presieduta da Alessandro...

Thonet presenta la sedia imbottita 520 di Marco Dessí

Da oltre 200 anni le bellissime sedute senza tempo di Thonet simboleggiano il piacere di ritrovarsi, sedersi insieme e celebrare le gioie della vita. Il progetto 520 che...

Paul Cézanne: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Paul Cézanne fu un pittore francese anche se le sue origini erano italiane. Pare infatti che il suo cognome originario fosse Cesana, e che...