Pilot, il traduttore simultaneo che somiglia a un auricolare

0
19933
Pilot

Se il vostro hobby preferito è quello di viaggiare ma le lingue straniere non sono proprio il vostro forte, non disperate perché da oggi grazie a Pilot non avrete più problemi di comunicazione.

Con l’avvento di Internet, il mondo è diventato incredibilmente più piccolo e le distanze tra i paesi si sono notevolmente accorciate. In pochi secondi si riesce infatti a dialogare con l’altra parte del globo, ci si può vedere, si può trasmettere dal vivo e molto altro ancora. Adesso raggiungere qualsiasi posto nel mondo è molto più facile con i voli che, grazie alle centinaia di offerte online, sono alla portata di tutti ma soprattutto a portata di clic. Di conseguenza è diventato necessario essere preparati a ogni evenienza linguistica; anche se l’inglese è ormai conosciuto  quasi ovunque, non sempre siamo in grado di parlarlo alla perfezione, oppure non è scontato che dall’altra parte della barricata lo parlino fluentemente. Per questo motivo società come Google, Microsoft, lavorano da anni a traduttori efficaci utilizzabili sugli smartphone grazie ad una connessione internet o anche offline, traduttori simultanei come Pilot.

Il traduttore simultaneo a portata di auricolare

Adesso infatti la start-up Waverly Labs è andata addirittura oltre, progettando un auricolare che traduce in modo simultaneo le frasi che percepisce attorno a noi. Un’innovazione che potrebbe davvero cambiare la vita di molti, rendendo possibili conversazioni altrimenti impossibili. Il dispositivo ha un funzionamento semplicissimo, si inserisce nell’orecchio come un qualsiasi auricolare, in modo da farci ascoltare la traduzione di ciò che ascolta. Nella sua prima versione, Pilot avrà soltanto l’inglese, il francese, lo spagnolo e l’italiano, ma le sue potenzialità sono davvero illimitate. L’arrivo sul mercato è previsto per il prossimo settembre, al prezzo più che onesto di 130 dollari. Per saperne di più vi rimandiamo al sito ufficiale della compagnia.

Leggi anche: Google Traduttore per Android: disponibile in automatico per tutte le app
Leggi anche: Google Translate compie 10 anni, le curiose statistiche di Google

https://youtu.be/Y87Qk34BZUQ

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.