AbsorbPlate, il piatto che assorbe olio e grassi dagli alimenti

Pubblicità
- pubblicità -
 

La BBDO Bangkok, in collaborazione con il ministero della Salute thailandese, ha creato un nuovo prodotto in grado di aiutare tutte quelle persone che vorrebbero dimagrire, o almeno vorrebbero assimilare meno grassi. Si tratta di un’idea estremamente semplice eppure geniale, l’AbsorbPlate, un piatto/contenitore capace di assorbire i grassi delle pietanze, evitando così che queste finiscano nell’organismo. Il prodotto non è ancora stato lanciato sul mercato, è in fase di sperimentazione, ma è supportato sia dal governo che dal Thai Health Promotion Foundation, dunque sembra davvero un progetto serio. Grazie ad alcuni fori presenti sul prodotto, i grassi vengono letteralmente strappati via dai cibi, ma questo non altera il loro sapore.

- Pubblicità -

Ovviamente, per forza di cose, non bisogna aspettarsi miracoli, lo stesso Ministero della Salute del Paese consiglia comunque di non mangiare piatti estremamente grassi e di affiancare una buona attività fisica, che per dimagrire è sempre la soluzione più efficace. AbsorbPlate al momento può assorbire circa 7 millimetri di olio, riducendo ogni piatto di 30 calorie: “Ci siamo ispirati alla superficie delle spugne” hanno detto gli ideatori, “che può separare olio e grasso prima che la persona inizi a mangiare”. Che il prodotto venga dalla Thailandia non è certo un caso, il Paese sta infatti attraversando un brutto periodo dal punto di vista alimentare: è il secondo Paese del sud-est asiatico per numero di persone obese. “Con questo piatto ‘miracoloso’ vogliamo rendere le pietanze un po’ più salutari”, ma è chiaro che si tratta solo di una soluzione parziale, l’ideale è sempre consultare uno specialista e affrontare una dieta personalizzata.

- Pubblicità -
Pubblicità