Nintendo rilancia il NES, gli anni ’80 tornano in HD da novembre

Pubblicità
Pubblicità

Che Nintendo abbia navigato in brutte acque ultimamente è innegabile, a causa principalmente del fallimento di Wii U, ma soprattutto per una sorta di immobilità di idee. Idee sia di nuovi prodotti o giochi, con uno sguardo al futuro, che nostalgiche, guardando al passato. Negli ultimi anni infatti è esplosa la moda del retrogaming, ovvero rispolverare grandi classici videoludici degli anni ’80 e ’90, e il colosso giapponese non ha mai pensato a un modo per sfruttare la cosa. E dire che il marchio è stato praticamente predominante nel settore in quegli anni, ci sono decine e decine di giochi in esclusiva che possono essere riportati alla luce; cosa che molti, come SEGA ad esempio, hanno fatto sfruttando gli smartphone e i tablet. Ora, finalmente, anche Nintendo sembra aver aperto gli occhi, presentando al mondo il ritorno in grande stile della più grande console di tutti i tempi, il NES – Nintendo Entertainment System. Il prossimo 11 novembre arriverà nei negozi una vera e propria riedizione della console casalinga chiamata Nintendo Classic Mini: Nintendo Entertainment System. Una replica in miniatura del glorioso scatolotto grigio e nero, con tanto di controller finemente ricreato, il tutto al passo con i tempi ovviamente: niente più collegamenti antenna, ora il segnale passa per l’alta definizione e una porta HDMI. All’interno subito 30 giochi preinstallati, fra cui gli storici Super Mario Bros., The Legend of Zelda, Metroid, Donkey Kong, PAC-MAN, ecco la lista completa dei giochi caricati nella memoria:

Nintendo Classic Mini

Balloon Fight
Bubble Bobble
Castlevania
Castlevania II: Simon’s Quest
Donkey Kong
Donkey Kong Jr.
Double Dragon II: The Revenge
Dr. Mario
Excitebike
Final Fantasy
Galaga
Ghosts’n Goblins
Gradius
Ice Climber
Kid Icarus
Kirby’s Adventure
Mario Bros.
Mega Man 2
Metroid
Ninja Gaiden
PAC-MAN
Punch-Out!! Featuring Mr. Dream
StarTropics
SUPER C
Super Mario Bros.
Super Mario Bros. 2
Super Mario Bros. 3
Tecmo Bowl
The Legend of Zelda
Zelda II: The Adventure of Link

Nella confezione si trova: la console, un controller, un cavo HDMI, un cavo USB per l’alimentazione; ovviamente è possibile collegare un secondo controller, per sfruttare tutti quei titoli che prevedono due giocatori, andrà bene anche un controller Pro per Wii.

correlati

Spiagge Toscana: le 10 più belle da vedere assolutamente

Tra le coste del Centro Nord Italia una delle più belle è sicuramente quella della Toscana. Le spiagge della Toscana infatti sono molto amate...

Victoria Justice: 10 cose che non sapete su di lei

La Tori Vega di Victorious, Victoria Justice è stata la protagonista di uno show creato appositamente per lei. Costantemente impegnata tra musica, recitazione, e...

IWC Schaffhausen e Mercedes-AMG presentano l’orologio Pilot’s Watch Chronograph Edition “AMG”

IWC Schaffhausen e Mercedes-AMG hanno presentato il Pilot’s Watch Chronograph Edition “AMG”. Questo orologio è l'ultimo frutto in ordine di tempo della partnership che lega la manifattura di orologi di...

Robert Capa: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue fotografie

Endre Ernő Friedmann, noto a tutti come Robert Capa, è stato uno dei fotografi più famosi del periodo delle guerre. Nato in Ungheria divenne...