Cina, inaugurato un ponte di vetro sulla montagna Tianmen

Pubblicità
Pubblicità

E’ stato inaugurato in Cina uno spettacolare ponte di vetro nel parco naturale di Zhangjiajie, luogo incantato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e degno ispiratore del film Avatar di James Cameron. L’opera è la più alta e la più lunga del suo genere con 430 metri di estensione, 6 metri di larghezza ed un altitudine di circa 300 metri. E’ stata realizzata dall’architetto israeliano Haim Dotan che ha unito due parti della montagna Tianmen con tre strati di cristallo.

Sul ponte possono salire fino a 800 persone per volta, una media calcolata da esperti che hanno testato la resistenza della struttura facendoci passare sopra un camion di due tonnellate. Il ponte è costato complessivamente 22.500 milioni di yuan, pari a circa 3 miliardi di euro. Molto di più del previsto in quanto i lavori sono stati fortemente disturbati dalla violenta stagione delle piogge che ne ha rallentato la pianificazione di circa 5 settimane. Si pensa però che questo investimento possa aumentare esponenzialmente il turismo nella provincia di Hunan, già molto visitata in quanto ha dato i natali a Mao Zedong, ed aiutare notevolmente l’economia della zona.

FONTE: Repubblica

correlati

Home Office con USM

Sempre più persone lavorano da casa, per scelta o per esigenze aziendali. A causa della mancanza di spazio però, la maggior parte di loro...

Lungo il Tevere…Roma, riparte la storica kermesse

Riparte la storica kermesse Lungo il Tevere…Roma con lo slogan #tiaffidoillungotevere - Dal 25 giugno ore 19.00 tanti appuntamenti culturali, teatrali, artistici e una...

La nuova e polimaterica linea di Talenti

Design ed eleganza, dialogando armoniosamente negli intrecci delle corde, disegnano nuovi scenari per l’outdoor, estendendo ancora di più gli orizzonti dell’arredamento per gli spazi...

Gustave Courbet: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Gustave Courbet è un pittore francese, simbolo del realismo artistico. Cominciò ad avvicinarsi all'arte formandosi da solo e mostrando sin da subito un innato...