All’asta oggi il famoso vestito di Marilyn Monroe

0
720

Sarà venduto oggi all’asta uno dei più celebri vestiti appartenuti alla indimenticabile icona del cinema Marilyn Monroe.

All’asta l’abito da sera indossato da Marilyn Monroe per il compleanno di JFK

Per i ricconi oggi comprare pezzi di storia sembra quasi una prassi. Ecco quindi che, dopo la chitarra di Prince, la macchina d’epoca di John Lennon e i cimeli appartenuti al grande David Bowie, arriva all’asta anche il famoso vestito indossato dalla meraviglio Marilyn Monroe per il compleanno del Presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy. L’abito a sirena, scollato, di tulle trasparente, ricoperto di piccoli e scintillanti cristalli, fu indossato da Marilyn Monroe il 19 maggio del 1962 quando l’attrice si esibì nell’ormai celebre Happy Birthday Mr President, in onore del suo quarantesimo compleanno. In tante hanno provato a replicare quel meraviglioso nude look scintillante di Marilyn, come ad esempio Kim Kardashian e la cantante Beyoncé, senza ottenere lo stesso risultato.

Marilyn Monroe

Marilyn Monroe

Questo pezzo di storia della moda del ventesimo secondo sarà quindi messo all’asta proprio oggi a Los Angeles presso la casa d’aste Julien’s Auctions. In una recente intervista, il presidente e CEO della Julien’s ha dichiarato al quotidiano The Telegraph che l’asta dedicata a Marilyn Monroe è un evento in programma ormai da molto tempo ma che il vestito in questione è stata un’aggiunta dell’ultimo minuto; il vestito pare sia arrivato all’asta direttamente da New York, da un collezionista che l’aveva precedentemente acquistato nel lontano 1999 sempre ad un’asta da Christie’s per l’esorbitante cifra di 1.26 milioni di dollari.

Marilyn Monroe seduce Torino con una mostra a Palazzo Madama

L’abito di Marilyn Monroe, almeno stando a quanto dichiarati dal portavoce di Julien’s, ha richiamato l’attenzione di un gran numero di collezionisti di tutto il mondo che si sono precipitati a ‘toccare con mano’ la merce. Questa frenesia ha fatto ovviamente salire il valore del pezzo che sarà venduto all’asta, orientativamente, per una cifra di 2-3 milioni di dollari.

Marilyn Monroe

“Le nostre stime sono solo approssimative quindi il prezzo potrebbe anche salire […] Non si sa mai come va a finire ad un’asta. Abbiamo messo il vestito in bella mostra, come in un museo, e abbiamo avuto più di duemila visitatori al giorno ansiosi di vedere il vestito nella nostra galleria. Questo non è un semplice vestito ma un pezzo della nostra storia politica ma è anche il simbolo del glamour della Hollywood di quegli anni. Quando Marilyn Monroe è arrivata sul palco e si è tolta la pelliccia, tutti hanno pensato che fosse nuda e si è sentita l’intera platea sussultare [ride] Marilyn voleva scioccare tutti e ci è riuscita.”

Marilyn Monroe: all’asta alcune ciocche dei suoi capelli

Il vestito fu disegnato da Bob Mackie – che a quel tempo lavorava nell’atelier del pluripremiato costume designer  Jean Louis – e la sua realizzazione costò ben 12mila dollari.

“Bob aveva appena 21 anni quando disegnò il modello di questo vestito per Jean Louis, fu il suo primo lavoro dopo il college. Bob infatti sarà qui a Los Angeles per l’asta. Del resto anche lui è parte della storia di quest’abito.”

Insieme al vestito saranno messi all’asta molti altri oggetti appartenuti a Marilyn Monroe come il suo rossetto Revlon – con tanto i bordi sporchi – datato 1947, il cocktail dress del film A Qualcuno Piace Caldo – che da solo potrebbe fruttare mezzo milione di dollari -, un collier di diamanti e molto altro ancora.

Marilyn Monroe
il ‘cocktail dress’ del film A Qualcuno Piace Caldo
Marilyn Monroe
Uno dei collier di diamanti della collezione privata di Marilyn Monroe

 

 

Fonte: The Telegraph