Nissan e-NV200: l’ufficio diventa mobile, elettrico ed eco-sostenibile

Pubblicità
Pubblicità

In futuro saremo sempre più mobili ed eco-sostenibili, almeno è ciò che pensa Nissan vista la presentazione dell’ufficio del futuro. I tempi in cui timbrare il cartellino in un tetro ufficio sono ormai passati, secondo l’azienda giapponese riusciremo a lavorare in mobilità grazie ad un veicolo al 100% elettrico, il Nissan e-NV200. Presentato sotto forma di prototipo al MAXXI di Roma, nell’ambito della rassegna The Japanese House, il veicolo incarna perfettamente la filosofia del “luogo che cammina insieme a noi”. Materialmente, si tratta di una postazione mobile di co-working (dunque da condividere con i colleghi) e hot-desking, con postazioni di lavoro potenti e funzionali.

L’ufficio mobile del futuro si chiama Nissan e-NV200

Nissan e-NV200

Se il fenomeno vi sembra ancora marginale, nel mondo sono già 500.000 le persone che lavorano in postazioni di condivisione (che sono circa 9.000 sparse sul pianeta). Il Nissan e-NV200 è in grado di garantire 100 chilometri di autonomia con 4 euro di spesa, grazie al costo contenuto dell’energia elettrica. Al suo interno troviamo una scrivania ribaltabile con computer con display touch, WiFi, illuminazione LED, impianto audio Bluetooth, ricarica wireless per lo smartphone e altri terminali compatibili, mini frigo, l’immancabile macchina del caffè. Sulla porta posteriore è alloggiata anche una mini bicicletta pieghevole per le pause nella natura o in città. Non dovrete più recarvi in ufficio dunque, sarà l’ufficio che vi seguirà in ogni dove.

Leggi anche: Arriva la Nissan Navara Trek-1 in versione limitata: classe e potenza

correlati

Varignana Music Festival: musica, natura, benessere e gusto si incontrano

La musica come terapia per l'anima, è questo il segreto della settima edizione del Varignana Music Festival, il programma di concerti di musica classica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...

Marco Mengoni per la prima volta in live negli stadi

Si chiama “MA STASERA” il nuovo singolo di Marco Mengoni, disponibile ovunque dal 18 giugno e che segna il suo ritorno a due anni...

Chef Manon Fleury, il nuovo volto del Monte-Carlo Beach

L’incontro tra il ristorante Elsa e Manon Fleury nel contesto del Monte-Carlo Beach non è sicuramente casuale. Questo luogo leggendario ha infatti visto la propria storia segnata del destino di...