Sogni d’argento anche per un giardinaggio deluxe con De Vecchi Milano 1935

Pubblicità
Pubblicità

Dalla sua fondazione ottanta anni fa, De Vecchi Milano 1935, è sinonimo di argenteria di design. Nel 2010 l’azienda orafa Vhernier acquisisce l’Atelier De Vecchi, il laboratorio argentiero creato da Piero De Vecchi nel 1935.

Due anime, quella di De Vecchi e quella di Vhernier, che condividono lo stesso DNA culturale: l’artigianato, le forme essenziali, i materiali nobili.

Non solo nella classica argenteria per la casa, nuova nel design ma tradizionale nella qualità. Ora De Vecchi Milano 1935 propone anche una linea dedicata al “verde”: un set da giardinaggio, disponibile in argento o silver plated. La gamma è composta da annaffiatoio, rastrello e paletta con impugnatura in legno. L’Azienda sull’onda della cultura futurista, non a caso è nata a Milano. La modernità è di casa, insomma.

correlati

Amedeo Modigliani: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Amedeo Modigliani, spesso soprannominato solamente come Modì o Dedo, è uno dei pittori italiani più importanti del Novecento. La sua vita non fu certo...

Borghi Lombardia: i più belli da vedere

La Lombardia è una regione davvero ricca di cultura, di angoli meravigliosi da vedere tra città d’arte, piccoli paesi di montagna o affacciati su...

Orbetello Piano Festival: si rinnova la magia

Orbetello Piano Festival: si rinnova la magia. Dal 3 Luglio all’8 Agosto torna il calendario che, ormai da 10 anni, sposa la grande musica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...