Hangar Bicocca: a settembre una mostra sulle ambientazioni spaziali di Fontana

Pubblicità
Pubblicità

L’Hangar Bicocca, da settembre a marzo 2018, ospiterà Lucio Fontana – Ambienti/Environments, una mostra, a cura di Marina Pugliese, Barbara Ferriani e Vicente Todolí, in collaborazione con la Fondazione Lucio Fontana.

La rassegna sarà incentrata sulle ambientazioni spaziali, i celebri lavori dell’artista con le quali sperimenta diverse forme di ricerca connesse alla luce.

Lucio Fontana e la rivoluzione di pittura, scultura e spazio

Il primo ambiente spaziale viene ricondotto al 1949 quando Lucio Fontana presenta, alla Galleria del Naviglio a Milano, Ambiente Spaziale a Luce Nera: grumi di materia realizzati in cartapesta e colorati con vernice fluorescente sono illuminati da una lampada di Wood. La mostra milanese sarà un’occasione per vedere una decina di ambienti, alcuni riallestiti per la prima volta dalla scomparsa dell’artista.

Fontana, teorico e fondatore dello Spazialismo, è stato uno degli artisti italiani che hanno rivoluzionato il concetto di pittura, di scultura e di spazio, anticipando molte ricerche degli anni Sessanta e Settanta come quelle dell’Arte Povera, dell’Arte Concettuale, della Land Art e dell’Arte Ambientale.

“L’ambiente spaziale” spiegava l’artista milanese in modo quasi profetico “è la soluzione più ovvia per l’introduzione di un cambiamento: non ci può essere nessuna evoluzione in un’arte che utilizza ancora la pietra e il colore, ma sarà possibile fare una nuova arte con la luce (neon, ecc), la televisione, la proiezione”.

Leggi anche: Materia prima: a Milano l’istallazione site-specific di Lucia Leuci

correlati

Collezione P/E 2021 Schneiders Salzburg

Tradizione, qualità, artigianato, affidabilità, sostenibilità, responsabilità sociale, attenzione ai dettagli e coraggio di innovare. Da oltre 75 anni Schneiders Salzburg investe in uno stile desiderabile,...

Biennale di Belgrado 2021, The Dreamers: 4 giugno al 22 agosto

Fondato dalla città di Belgrado nel 1960, con il sostegno del Ministero della Cultura e dell’Informazione della Repubblica di Serbia, l’October Salon | Biennale...

to the everyday miracle, personale di Corita Kent a Milano

La galleria kaufmann repetto presenta to the everyday miracle personale di Corita Kent (1918, Fort Dodge - 1986, Boston). Sviluppata in collaborazione con il Corita Art Center...

Who the Bær, personale di Simon Fujiwara a Fondazione Prada

Fondazione Prada posticipa, a data da destinarsi, l'apertura al pubblico della mostra Who the Bær di Simon Fujiwara, prevista per martedì 2 marzo 2021...