Addio a Bruno Canfora, Maestro al servizio di Mina e Rita Pavone

Pubblicità
Pubblicità

Il mondo della musica è in lutto per la perdita di un grande Maestro senza tempo: è morto all’età di 92 anni Bruno Canfora, storico protagonista degli anni d’oro Rai. La notizia è stata diffusa dal figlio Daniele, che ha anche detto che i funerali si sono svolti in forma privata a Perugia, nella sua residenza di famiglia. Originario di Milano, ha cambiato il volto della Rai negli anni ’60 e ’70, scrivendo alcuni dei brani più iconici della storia della televisione. I suoi testi sono stati cantati con estremo successo da Rita Pavone, Mina, Rocky Roberts e le Gemelle Kessler. La stessa Rita Pavone ha scritto su Twitter un messaggio di cordoglio per il Maestro: “Con grande dolore, solo stanotte ho saputo della scomparsa del M° Bruno Canfora. Devo a lui uno dei mie maggiori successi, ” Fortissimo”.RIP. Grande compositore, il M° Canfora, ha firmato, sigle televisive indimenticabili per me e per la grande Mina. Ci mancherai, Maestro.”

Addio a Bruno Canfora

Il nome di Canfora infatti figura in brani come Il Ballo del Mattone, il mitico Geghegè, Fortissimo, e ancora Mi sei scoppiato dentro il cuore, Due note, Sono come tu mi vuoi, Vorrei che fosse amore, Zum zum zum per Mina, di cui Canfora aveva scritto musica e parole. La sua figura è stata essenziale per show del calibro di Studio Uno, Canzonissima, lo stesso Festival di Sanremo di cui fu direttore artistico.

Leggi anche: Cinque anni senza Lucio Dalla, apre la sua casa di Bologna e arriva un docufilm al cinema

correlati

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Dama con l’ermellino: 10 cose da sapere sull’opera

Quando si parla di arte le curiosità sono sempre tante dai dettagli dell'opera all'artista. Prendiamo la Dama con l'ermellino, per esempio. Le domande su...

Rotin, la nuova collezione di Ethimo

Dalla nuova collaborazione tra Ethimo e lo Studio Zanellato/Bortotto nasce Rotin, una collezione lounge dove forma, colore e sostanza si uniscono per raccontare un nuovo modo di pensare e vivere i...