Cereali integrali: ne bastano 90 grammi per prevenire il cancro al colon

Pubblicità
Pubblicità

Si chiama anche Neoplasia e colpisce moltissimi Millenials. Non è altro che il cancro al colon retto, le cui diagnosi sono pericolosamente aumentate di numero negli ultimi anni, anche in Italia. Il rischio di contrarre la malattia sarebbe, secondo recenti ricerche, quattro volte maggiore per i nati tra il 1980 e il 2000 rispetto ai nati negli anni Cinquanta.

Per i nati in quegli anni, infatti, lo stile di vita e l’alimentazione hanno visto i profondi cambiamenti sociali e abitudinari, e anche la dieta si è fatta molto più ricca di grassi, carne rossa, e zuccheri elaborati. 

Il legame tra la neoplasia e i cereali integrali

Che ridurre il consumo di insaccati, zuccheri e bevande gasate e alcol, aumentando il consumo di pasta e riso integrali, faccia bene alla salute è risaputo da tempo. Come pure il fatto che queste abitudini siano alla base della lotta al cancro al colon. Oggi però, secondo quanto emerso dal rapporto dell’American Institute for Cancer Research (AICR) e del World Cancer Research Fund (WCRF), redatto da Edward Giovannucci, della Harvard TH Chan School of Public Health di Boston, consumare quotidianamente i cereali integrali ridurrebbe il rischio di contrarre neoplasie considerevolmente.

Lo studio è stato condotto su ben 29 milioni di persone. Ne è emerso che basterebbero 90 grammi di cereali integrali ogni giorno per far diminuire il rischio di cancro al colon del 17%. Questa è un’ulteriore conferma di qualcosa che i medici provano a comunicare alle popolazioni da sempre: la maggior parte dei tumori può essere prevenuta con uno stile di vita sano.

Oltre all’alimentazione, l’attività fisica e in generale evitare la sedentarietà completano il quadro preventivo. Evitare il fumo e le lunghe esposizioni al sole porterebbero la diminuzione del rischio tumori al 30%.

Leggi anche: Bulgur. Proprietà e cinque ricette con il grano spezzato

correlati

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Dama con l’ermellino: 10 cose da sapere sull’opera

Quando si parla di arte le curiosità sono sempre tante dai dettagli dell'opera all'artista. Prendiamo la Dama con l'ermellino, per esempio. Le domande su...

Rotin, la nuova collezione di Ethimo

Dalla nuova collaborazione tra Ethimo e lo Studio Zanellato/Bortotto nasce Rotin, una collezione lounge dove forma, colore e sostanza si uniscono per raccontare un nuovo modo di pensare e vivere i...