Bill Viola a Milano da oggi 18 ottobre nella Cripta del Santo Sepolcro

Pubblicità
Pubblicità

Temi universali come la vita, la morte, l’eternità e l’umanità arrivano da oggi a Milano, nella Cripta del Santo Sepolcro, dove il pubblico potrà trovare tre installazioni dell’artista americano Bill Viola. Apre oggi 18 ottobre infatti l’esposizione dedicata all’artista, che rimarrà aperta fino al 28 gennaio 2018. I visitatori potranno ammirare l’installazione The Quintet of the Silent (2000), all’interno della quale cinque persone vengono sopraffatte dalle loro stesse emozioni. Da espressioni di totale indifferenza si arriva ad un livello emotivo estremo, finché tutto poi non torna alla calma assoluta. Grazie alla lentezza dell’opera, il pubblico può ammirare in dettaglio come cambiano i volti, i corpi, le espressioni quando si ha a che fare con le emozioni.

Bill Viola a Milano

Non sarà la sola installazione però vedremo anche The Return (2007), grazie alla quale riflettere sul passare del tempo, e Earth Martyr (2014), dove vedremo scontrarsi i quattro elementi cardine della natura, l’aria, l’acqua, la terra e il fuoco. Organizzata da MilanoCard in collaborazione con Bill Viola Studio, la mostra è stata promossa dalla Veneranda Biblioteca Ambrosiana col patrocinio di Regione Lombardia ed è sostenuta dal Comune di Milano.

Leggi anche: Tre installazioni di Bill Viola in mostra a Milano

correlati

Collezione P/E 2021 Schneiders Salzburg

Tradizione, qualità, artigianato, affidabilità, sostenibilità, responsabilità sociale, attenzione ai dettagli e coraggio di innovare. Da oltre 75 anni Schneiders Salzburg investe in uno stile desiderabile,...

Biennale di Belgrado 2021, The Dreamers: 4 giugno al 22 agosto

Fondato dalla città di Belgrado nel 1960, con il sostegno del Ministero della Cultura e dell’Informazione della Repubblica di Serbia, l’October Salon | Biennale...

to the everyday miracle, personale di Corita Kent a Milano

La galleria kaufmann repetto presenta to the everyday miracle personale di Corita Kent (1918, Fort Dodge - 1986, Boston). Sviluppata in collaborazione con il Corita Art Center...

Who the Bær, personale di Simon Fujiwara a Fondazione Prada

Fondazione Prada posticipa, a data da destinarsi, l'apertura al pubblico della mostra Who the Bær di Simon Fujiwara, prevista per martedì 2 marzo 2021...