Levi’s e Google insieme per creare la giacca smart del futuro

Pubblicità
Pubblicità

Oramai nel mondo contemporaneo tutto è smart, dallo smartphone ai grandi elettrodomestici, che ora si possono controllare tramite app anche a distanza. Cosa manca all’appello? Ovviamente l’abbigliamento, a cui Levi’s però sta già lavorando da tempo. Da qualche settimana infatti è in commercio la famosa Levi’s Commuter, la prima giacca intelligente della nostra storia, il marchio però non si vuole fermare di certo qui. Ha infatti avviato un’interessante collaborazione con Google per realizzare una giacca ancora più avanzata. L’idea è di installare sulle maniche delle superfici touch, in grado poi di interfacciarsi con lo smartphone grazie alla tecnologia bluetooth.

Levi’s e Google a lavoro insieme

Questa idea esiste già nella Commuter, ma l’intenzione è di aumentare le funzionalità in maniera esponenziale. Certo il lavoro da fare è ancora tanto, basti pensare che in fase di sviluppo la manica di una giacca di prova ha preso fuoco, come ha raccontato durante una conferenza il CEO di Levi’s Chip Berghm. La cosa ha entusiasmato gli ingegneri di Google, che ora hanno un bel problema da risolvere: far integrare alla perfezione la tecnologia e il tessuto, il tutto per un futuro in cui tutto sarà intelligente, anche ciò che indossiamo.

Leggi anche: Levi’s lancia la giacca smart con tessuto touch che si connette allo smartphone

Pubblicità