Vodafone estende la sua nuova rete sperimentale 5G

Pubblicità
Pubblicità

A oggi tutti i principali operatori del nostro Paese offrono la linea veloce 4G ai propri clienti mobili, una tecnologia che simula quasi l’esperienza di una fibra ottica di media velocità in piena mobilità, senza fili. Ormai sono anni che i dispositivi sul mercato si sono adeguati a questo standard, presto però le cose cambieranno totalmente. In lavorazione infatti c’è l’arrivo della rete 5G, rete ultra veloce che pensiona anche il 4G, parlando persino di velocità Gigabit. In questo campo Vodafone sembra essere davvero all’avanguardia, non solo perché ha da tempo avviato i test nelle principali città italiane, ora ha anche esteso la sua frequenza 5G. Questo grazie al Ministero per lo Sviluppo Economico, che ha concesso una banda maggiore a 3.7 GHz.

Vodafone continua i lavori sulla rete 5G

Proprio a causa di questo terremoto di bande, dal 2018 al 2022 vedremo cambiare profondamente la nostra TV. Il digitale terrestre come lo conosciamo oggi si aggiornerà al segnale DVBT-2, uno standard più affidabile che opera a frequenze diverse rispetto a quelle attuali, strategia che libererà il campo proprio al 5G. Ora non resta aspettare che Vodafone termini i test realizzati in collaborazione con Huawei, che ha fornito antenne e ripetitori 5G, e che i dispositivi sul mercato si adeguino. Sarà un futuro alquanto “veloce”.

Leggi anche: Vodafone regala una rivista per un anno con Happy Friday

correlati

Pubblicità