Home Auto Nel 2030 5 milioni di auto elettriche, il governo si prepara

Nel 2030 5 milioni di auto elettriche, il governo si prepara

CONDIVIDI
auto elettriche

Nonostante il parere contrario di Sergio Marchionne, le auto elettriche rappresenteranno il futuro del settore in Italia. Non siamo noi a dirlo ma il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che prevede circa 5 milioni di vetture elettriche nel 2030. È un bene che il ministero di riferimento abbia iniziato una discussione simile, così da metterci in pari con altri Paesi europei che addirittura hanno già fissato il bando dei motori tradizionali. Il 2030 è una data accettabile, entro cui il governo ovviamente varerà tutte le norme per regolamentare la nuova tecnologia. Questa prenderà il nome di Strategia energetica nazionale, che sarà spiegata punto per punto in occasione del Motor Show di Bologna in programma fino al 10 dicembre.

L’Italia si prepara alle auto elettriche

Il progetto intende aggiornare il sistema energetico nazionale, spingendo gli utenti a comprare sempre più auto elettriche oppure alimentate a GPL e metano. L’obiettivo è il 28% sul totale entro il 2030, in ritardo rispetto ad altri Paesi ma comunque un passo avanti. Ora bisognerà montare più colonnine di ricarica e pensare eventualmente a degli incentivi statali per i mezzi elettrici, così da aumentarne la diffusione. Vedremo cosa accadrà nei prossimi anni.

Leggi anche: Motor Show 2017: Alfa Romeo presente con quattro modelli