Il Parkhotel Holzner, un gioiello liberty nel Renon

Pubblicità
Pubblicità

Storia, lusso e atmosfera. Fondato nel 1908, il Parkhotel Holzner a Soprabolzano, è un albergo a conduzione familiare giunto alla 4a generazione. È uno dei pochi alberghi dell’arco alpino che ha saputo rinnovarsi pur mantenendo intatta la parte architettonica della casa e il suo inconfondibile stile liberty. Una ricchezza storica e artistica. Per fare qualche esempio: in hotel ci sono oltre 200 lampadari antichi originali, mentre nei diversi ambienti si possono trovare le sedie originali e quelle nuove, entrambe realizzate dalla famosa manifattura Thonet di Vienna. Un lusso che non impedisce di sentirsi in un ambiente familiare.

Il cuore dell’hotel è il Bar Holzner, con i suoi rivestimenti in legno color acquamarina e le maestose lampade in stile, le comode poltrone e l’atmosfera accogliente. Accanto al bar trova posto l’elegante Salone in stile liberty con affreschi e illuminazione soffusa, mentre più luminosa è la Sala lettura, ricca di preziosi particolari e tracce della storia di famiglia. Anche il Ristorante rispecchia il design dell’intero edificio, ma il pezzo forte è sicuramente la Torre osservatorio realizzata nel 2014: un gioiello architettonico che si apre a fiore per permettere l’osservazione delle stelle.

La torre dona un tocco speciale all’hotel e rappresenta un angolo di puro romanticismo. Chi ama particolarmente la storia può scegliere per il proprio soggiorno le stanze arredate con mobili d’epoca, per respirare l’atmosfera e il fascino di altri tempi; chi preferisce l’impronta contemporanea può orientarsi invece verso le camere rinnovate di recente, caratterizzate da uno stile moderno che si integra però armoniosamente nell’ambiente architettonico circostante.

1 cappello e 14 punti dalla guida Gault Millau 2018 per il Bistro nel Parkhotel Holzner, 2 cappelli e 16 punti dalla guida Gault Millau 2018 per il Ristorante 1908, Premio per la cultura del vino dell’Alto Adige 2013. Di certo l’enogastronomia è un piacere irrinunciabile al Parkhotel Holzner. Ottima cucina, ricette tradizionali e innovative, materie prime di qualità e vini eccellenti contraddistinguono l’offerta culinaria, affidata al giovane chef Stephan Zippl, originario del Renon, che ha mosso i primi passi assieme al maestro d’eccezione Norbert Niederkofler.

Non manca la Liberty Spa e proposte fitness per rilassarsi e mantenersi in forma, il tutto in una struttura immersa nel verde, ma comoda alla città.

www.parkhotel-holzner.com

correlati

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...

Monet: 10 cose da sapere sull’artista e le sue opere

Oscar Claude Monet, che tutti conosciamo semplicemente come Monet, nacque a Parigi nel 1840 ed è considerato uno dei padri fondatori di uno dei...

Frasi sui nonni: assenti, che non ci sono più e nonni e nipoti

Che siano al nostro fianco o che siano lontani o che siano in cielo, i nonni sono la cosa più preziosa che abbiamo anche...

Il regalo perfetto per ogni mamma con Pandora

Se sei alla ricerca del regalo perfetto per la festa della mamma, scegli dei gioielli classici Pandora perché dimostrano tutto il tuo affetto. In questa...