Home Life Vienna: 10 cose da fare e da vedere nella capitale austriaca

Vienna: 10 cose da fare e da vedere nella capitale austriaca

442
vienna cosa vedere

Vienna è una delle più belle capitali d’Europa e del mondo. Capitale dell’Austria, è nota per il suo contesto storico e musicale, per aver ospitato i maggior compositori del 1700 e 1800 ed è anche una delle città europee in cui vi è una miglior qualità della vita.

Vienna è sede di uno dei teatri d’opera più famosi al mondo e si contraddistingue per i grandi spazi verdi e per il patrimonio prestigioso che si divide tra monumenti, edifici e musei, in parte distrutte durante la seconda guerra mondiale e in seguito ricostruite.

Di cose da vedere a Vienna non c’è che l’imbarazzo della scelta: ecco dieci cose da fare e visitare.

10Il Duomo di Santo Stefano a Vienna

Il Duomo di Santo Stefano è una vera e propria cattedrale, gran capolavoro dell’architettura gotica. Il tetto è formato da qualcosa come 250 mila tegole colorate che vanno a rappresentare lo stemma austriaco e un campanile molto signorile, chiamato Steffl (ovvero, Stefanino) con guglia elegantemente affusolata.

La torre nord (mai completata) è coperta da una cupola di stile rinascimentale che è nota per il fatto di ospitare la Pummerein. Questa, non è altri che la granda campana di oltre 20 tonnellate di peso che è stata ottenuta con la fusione dei cannoni che vennero sottratti ai turchi durante l’assedio della città nel lontano 1683. Il Duomo di Santo Stefano è composto da stili diversi, come il Portale dei Giganti, che è fiancheggiato da torri gemelle dei Pagani di origine romanica, o come il pulpito di pietra in stile gotico sul quale sono rappresentati i quattro Padri della Chiesa. La location dovrà essere una tappa obbligata se state chiedendo cosa vedere a Vienna in 3 giorni.

Nella Cattedrale vi sono, inoltre, il Coro delle Donne con la pala d’altare quattrocentesca di Wiener Neustadt, il monumento funebre di Rodolfo IV, il Coro degli Apostoli e vi sono anche diverse statue ritenute fulcro di leggende, come la Madonna di Pécs, la Madonna dei Servi e il Cristo Crocifisso.