Home Life Copenaghen: 10 cose da fare e da vedere nella capitale danese

Copenaghen: 10 cose da fare e da vedere nella capitale danese

copenaghen

Copenaghen è una delle capitale europee tra le più visitate al mondo. Il suo fascino è unico, così come sono unici i luoghi, i monumenti e gli edifici che offre ai suoi cittadini e ai turisti di tutto il mondo.

La capitale della Danimarca, eletta anche come la più vivibile dalle sue “colleghe” europee, è piccola e preziosa, capace di offrire sempre un modo per emozionarsi e sorprendersi di quello che si vede.

Ecco, quindi, dieci cose da vedere e da fare a Copenaghen.

10La Sirenetta di Copenaghen

La Sirenetta è la statua che è diventata il simbolo della capitale danese stessa, è l’attrazione più gettonata dai turisti. La piccola Sirenetta di bronzo è sempre lì, sul suo scoglio, totalmente indifferenza dai flash dei milioni di turisti che la rendono protagonista: il sguardo è volto verso il mare e la sua espressione umana è piena di dubbi.

Ispirata ad una delle fiabe più celebri di Hans Christian Andersen del 1837, la realizzazione della statua venne commissionata da Carl Jacobs (proprietario della birra Carlsberg) ad Edvard Erksen: Jacobs rimase molto colpito dall’adattamento della fiaba sotto forma di balletto e decise di donare la Lille Havfrue alla sua città.

Situata all’imbocco del porto, al molo di Langeline, sembra che sia lì per accogliere i naviganti: tuttavia, durante la sua “permanenza”, questa piccola statua alta appena 1,25 metri, è stata anche protagonista di tremendi sfregi, tanto da essere sostituita negli anni Novanta da una copia.